Pesce spada alla siciliana al forno: preparazione gustosa

Pomodorini freschi, olive nere, capperi, aglio e origano: il pesce spada alla siciliana al forno viene preparato con ingredienti genuini e si contraddistingue per il suo intenso profumo mediterraneo. È un ottimo secondo piatto per un pranzo domenicale in famiglia o una cena con gli amici, specialmente se accompagnato con una buona pasta allo scoglio e degli antipasti di mare. La cottura al forno semplifica non di poco la preparazione e rende il tutto ancor più leggero, in quanto consente di ridurre l’aggiunta di grassi, pur mantenendo il pesce tenero e succulento.

Ingredienti

  • 4 tranci di pesce spada
  • 400 g di pomodorini
  • 50 g di olive nere denocciolate
  • 2 spicchi d'aglio
  • 2 cucchiai di capperi
  • q.b. origano
  • 1 mazzetto di prezzemolo
  • 1/2 bicchiere di vino bianco
  • q.b. olio extravergine d'oliva
  • q.b. sale e pepe

Informazioni

Porzioni: 4
Costo: Medio
Tempo di preparazione: 00:10
Tempo di cottura: 00:30
Tempo totale: 00:40
Adatto per diete: Senza glutine, Senza lattosio

Preparazione

  1. Lavate i tranci di pesce spada, asciugateli con la carta da cucina e spennellateli con un po' di olio extravergine d'oliva. Riponeteli all'interno di una pirofila e aggiungete sul fondo il vino bianco.
  2. Cospargete il pesce con un trito di aglio, prezzemolo e origano, dopodiché insaporitelo con sale e pepe nero macinato. Distribuite su ogni trancio i capperi, i pomodorini e le olive nere denocciolate, entrambi tagliati a rondelle sottili.
  3. Coprite la pirofila con foglio d'alluminio e cuocete il pesce spada alla siciliana nel forno preriscaldato a 200° per circa 30 minuti. Durante gli ultimi minuti, eliminate l'alluminio in modo tale da lasciare asciugare il sughetto di cottura.
  4. Servite il pesce spada alla siciliana appena sfornato e accompagnatelo con del buon pane casereccio o dei crostini aromatizzati con olio extravergine d'oliva e aglio.
Per ottenere un secondo piatto ancor più saporito, aggiungete anche qualche oliva verde a rondelle. In alternativa al metodo di cottura indicato, potete optare per il cartoccio: riponete ogni trancio di pesce spada sopra un foglio di alluminio, aggiungete tutti gli ingredienti, escluso il vino, e richiudetelo. Entrambe le varianti consentono di mantenere intatta la consistenza morbida del pesce e preservano il profumo degli aromi utilizzati. Pesce spada alla siciliana al forno
Entire Digital Publishing - Learn to read again.