Stampa

Paccheri al ragù di polpo piccante

Delicati ma piccantini, i nostri paccheri al ragù di polpo sono un'ottima idea per una cena; con loro farai un figurone!

Piatto Main Course, primo piatto
Cucina Italian
Preparazione 20 minuti
Cottura 25 minuti
Tempo totale 45 minuti
Porzioni 2 porzioni

Ingredienti

  • 180 gr paccheri
  • 250 gr polpo
  • QB peperoncino piccante fresco
  • 100 gr passata di pomodoro
  • 20 gr cipolla
  • 1 pezzetto sedano
  • 1 pezzetto carota
  • QB prezzemolo
  • QB vino bianco secco
  • 1 cucchiaio olio EVO
  • QB sale

Istruzioni

  1. Lavare il polpo e pulirlo eliminandone le interiora, le parti spesse della pelle, gli occhi e il rostro, quindi, tagliarlo a tocchetti. 

  2. In un tegame far rosolare un trito fine di cipolla, carota, sedano e peperoncino piccante in un giro di olio extravergine di oliva. 

  3. Quando la cipolla inizierà a diventare traslucida, unire i tocchetti di polpo e far rosolare a fuoco vivo per qualche minuto, sfumando con una spruzzata di vino bianco secco. 

  4. Unire quindi la passata di pomodoro e proseguire la cottura a fuoco dolce, a tegame coperto, per 20-25 minuti, finché il polpo non sarà diventato tenero. 

  5. Nel frattempo portare a ebollizione una pentola d’acqua, salare e cuocervi i paccheri. Scolarli al dente e farli mantecare per 2 minuti nel tegame con il ragù piccante di polpo. 

  6. Servire ben caldi, cospargendoli di abbondante prezzemolo tritato.