Pancake con sciroppo d’acero: ricetta semplice e golosa

La ricetta per preparare in casa i pancake con sciroppo d'acero, della frittelline ideali da gustare a colazione, a merenda o durante un brunch.

Stampa
pancake con sciroppo d'acero ricetta

Pancake con sciroppo d’acero: ricetta semplice e golosa


12345 (nessun voto)Loading...

  • Tempo di prep.: 15 minuti
  • Tempo di cottura: 15 minuti
  • Tempo totale: 30 minuti
  • Difficoltà: Facile

Descrizione

I pancake con sciroppo d’acero sono delle soffici e golose frittelline che tutti noi amiamo gustare a colazione, a merenda e durante il brunch nel fine settimana. Con il loro profumo e il loro aspetto invitante, i pancake ancora caldi portano il buonumore in tavola fin dalle prime luci dell’alba, in particolare se accompagnati con una spremuta, nella frutta fresca e un velo di confettura fatta in casa: scegliete voi quella che più vi aggrada, dalla deliziosa marmellata di fragole alla più estrosa marmellata di ananas e cocco.


Ingredienti

  • 125 g di farina 00;
  • 200 g di latte intero;
  • 20 g di burro;
  • 2 uova medie;
  • 2 cucchiai di zucchero semolato;
  • 1 cucchiaino di estratto di vaniglia;
  • 1 cucchiaino di lievito per dolci;
  • q.b. sciroppo d’acero.

Istruzioni

  1. Separate gli albumi dai tuorli, montateli a neve con le fruste elettriche e teneteli da parte all’interno di una ciotola.
  2. Lavorate i tuorli con lo zucchero, fino a renderli chiari e leggermente spumosi, dopodiché unite l’estratto di vaniglia, il burro fuso e il latte intero.
  3. Incorporate alla pastella la farina setacciata con il lievito per dolci, mescolatela con una frusta affinché non si formino grumi e, infine, unite gli albumi montati a neve precedentemente.
  4. Ungete una padella antiaderente con una noce di burro e lasciate scaldare la superficie. Versate con un mestolo una piccola quantità di pastella, così da creare i pancake.
  5. Cuocete 3-4 pancake alla volta, regolandovi in base alla capienza della vostra padella. Attendete che inizino a formarsi delle bollicine in superficie e girateli delicatamente con una spatola.
  6. Servite i pancake impilati l’uno sull’altro, dopo averli guarniti con abbondante sciroppo d’acero per dolcificare. Potete aggiungere a piacere della frutta fresca o della frutta secca.

Note

Vorreste concedervi ogni giorno una golosa colazione a base di pancake, senza eccedere con grassi e zuccheri? Provate anche i pancake al cocco light e i pancake proteici con banana e avena.

Scritto da Angelica Mocco
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Svizzerina: ricetta originale del secondo piatto

Pasta frolla alle mandorle senza burro: ricetta facile e veloce

Leggi anche
Contents.media