Patate al forno alla birra: tutto il procedimento

Dorate e sfiziose, il contorno ideale sono le patate al forno alla birra.

Le patate al forno sono tra i contorni più conosciuti e ricercati che ci siano; esse si prestano bene a diverse preparazioni e accompagnano diversi tipi di pietanze principali. Se si è alla ricerca di una preparazione ricercata e dal sapore unico ed innovativo, l’uso della birra consentirà di realizzare una ricetta davvero interessante e gustosa.

Questa ricetta consentirà di dare un risvolto differente alla classica preparazione delle patate al forno facendo in modo di realizzare un contorno dal sapore coinvolgente e sfizioso. La caratteristica di queste patate sta nel fatto che esse siano dotate di una doppia consistenza poiché sono morbide all’interno e croccanti all’esterno. Inoltre per tale preparazione sono necessari davvero pochi ingredienti e la ricetta non richiede molto tempo per la sua realizzazione.

Dunque se si è alla ricerca di una preparazione semplice e veloce ma allo stesso tempo gustosa, le patate alla birra cotte al forno sono la scelta giusta.

Patate al forno alla birra

Ingredienti

Prima di procedere con la stesura della ricetta e la spiegazione di tutti i vari passaggi necessari per la preparazione delle patate, è necessario evidenziare quali siano gli ingredienti necessari per realizzare tale ricetta.

  • 650 g di patate circa;
  • birra (si può scegliere la birra che più si preferisce);
  • olio extravergine;
  • sale; pepe;
  • pan grattato.

Preparazione

  1. La prima cosa da fare è sbucciare le patate per bene assicurandosi di aver eliminato ogni parte della buccia in modo accurato, dopo di ciò si potrà procedere con il taglio delle stesse. Si consiglia di tagliarle a dadini non troppo piccoli e di mantenere una grandezza pressoché uniforme.
  2. A questo punto è necessario lasciare in ammollo le patate in acqua fredda per un pò in modo tale che l’amido in esse contenuto venga rilasciato del tutto consentendo alle patate di restare croccanti durante la preparazione.
  3. Dopo aver effettuato questo procedimento si potrà procedere con una prima cottura delle patate mettendole in una pentola colma d’acqua. Le patate dovranno essere riposte all’interno della pentola nel momento in cui l’acqua al suo interno avrà raggiunto il bollore, dopo di ciò lasciare cuocere le patate per circa 5 minuti.
  4. A questo punto è necessario scolare le patate ed eliminare per bene tutta l’acqua in eccesso. Ora si è pronti per mettere le patate in un ruoto e cuocerle in forno.
  5. Si consiglia di servirsi di un ruoto abbastanza capiente e versarvi al suo interno l’olio d’oliva e il sale; a questo punto mescolare le patate con le mani facendo in modo che il condimento si amalgami bene a tutte le patate.
  6. Ora si può mettere la teglia in forno e avviare la cottura per 10 minuti a circa 200 gradi.
  7. Trascorso questo tempo si dovrà procedere con l’aggiunta della birra (fase fondamentale). Dunque estrarre le patate dal forno e aggiungervi i 200 ml di birra, poi procedere ancora con 5 minuti di cottura.
  8. In fase finale si consiglia di aggiungere il pangrattato così da rendere la preparazione ancora più sfiziosa e saporita consentendo alle patate di assumere una consistenza esterna croccante e gustosa.

Dunque questa ricetta è perfetta per accompagnare qualsiasi preparazione principale ed è inoltre molto semplice da realizzare nonché economica. Si consiglia di servire le patate non appena saranno pronte così da mangiarle calde e croccanti.

Scritto da Redazione Online
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Scaloppine di pollo al limone, leggere e appetitose

Cristian Benvenuto: lo chef della cucina fusion

Leggi anche
Contents.media