Notizie.it logo

Cristian Benvenuto: lo chef della cucina fusion

cristian benvenuto

Tutto sullo chef Cristian Benvenuto.

Cristian Benvenuto è senza dubbio uno degli chef del momento, quelli sulla bocca di tutti gli appassionati di cucina fusion. Eclettico e fantasioso, sempre alla ricerca di sapori inusuali da combinare con ingredienti classici, questo chef è infatti uno dei maestri della cucina fusion all’italiana. Attualmente sperimenta il suo estro gastronomico nel ristorante di cui è chef patron, ovvero La Filanda di Macherio (provincia di Monza e Brianza).

Biografia di Cristian Benvenuto

Nato a Carate Brianza (Mb) il 20 aprile 1986, Cristian a cominciato a cucinare per gioco, quando era appena adolescente. A soli 14 anni, infatti, ha cominciato ad affiancare il padre nella pizzeria di famiglia.

Desideroso di apprendere anche le nozioni teoriche della gastronomia, Benvenuto si è diplomato tecnico della ristorazione presso l’istituto Ballerini di Seregno.

Negli anni, ha collaborato con diversi ristoranti e pasticcerie fino a che, ormai adulto, ha deciso di cominciare una nuova avventura. Con il padre ha aperto così un ristorante dall’anima siciliana, apertamente ispirato alla cucina dell’isola più a sud d’Italia: La Filanda a Macherio.

La Filanda a Macherio

Per il suo progetto, Cristian Benvenuto non ha scelto di certo una location qualunque.

La Filanda è infatti una splendida taverna di fine Settecento dove ogni cosa, ogni dettaglio e ogni particolarità, rimanda a un passato ancora fortemente radicato nel presente e a una “sicilianità” in grado di rivivere anche nel cuore del nord Italia.

E del resto, fin dai primi mesi di vita de La Filanda, è chiaro che a dominare in tavola sarà la cucina tipica siciliana. Ma non si tratta di un semplice riproporre i piatti tipici di questa regione calda e prospera, dall’anima esotica.

Con l’esperienza e lo studio, nonché le ore di sperimentazione trascorso nella sua cucina, Cristian Benvenuto è riuscito a creare uno stile tutto suo, rielaborando in maniera inedita e creativa i piatti della tradizione sicura e proponendo anche una cucina fusion tra le più apprezzate d’Italia.

La terra dove c’è sempre il sole, come Concato ha definito la Sicilia, fornisce ingredienti di prima scelta i cui sapori vengono sapientemente valorizzati dalla cucina di Benvenuto, che sperimenta abbinamenti nuovi e originali, ricreando mix sempre nuovi, che affondano le loro radici nella tradizione culinaria sicula ma al tempo stesso se ne distaccano quel che basta per costituire un’esperienza gastronomica del tutto nuova.

Le lezioni nelle aziende e gli eventi

Anche se la passione di Cristian Benvenuto resta sempre la cucina, e passa ore nel suo laboratorio a creare nuovi piatti e nuovi menù, lo chef negli ultimi anni si sta dedicando anche ad attività quali la consulenze per le aziende e l’organizzazione eventi privati che si tengono nella celebre Villa di Delizia, a Como.

Come docente ed esperto di cucina, una delle sue principali battaglie è quella contro lo spreco del cibo. Non a caso, una delle frasi che ripete più spesso è: “La materia prima non conosce scarto”. Tutti gli ingredienti, anche i più poveri e apparentemente inutili, possono essere valorizzati a tavola e contribuire a creare piatti gourmet.

Basta sapere come fare, e questo lo si può apprendere anche da adulti, visto che, come ama ripetere: “Non si finisce mai di imparare“. Proprio questa filosofia si riflette alla perfezione nei menù di Cristian Benvenuto, che lasciano trapelare una sperimentazione costante e la voglia di non accontentarsi mai.

Si può sempre fare di meglio, e per proporre piatti nuovi non occorre usare ingredienti introvabili, troppo cari o mai usati prima. È sufficiente partire da un uso inedito delle materie prime della tradizione, trasfigurarle attraverso accostamenti audaci e conferire loro nuove sfumature di sapore.

© Riproduzione riservata
Leggi anche