Ricette light di gennaio: le nostre proposte invernali

Dagli antipasti ai dessert: le ricette light di gennaio da realizzare con gli ingredienti della stagione.

È arrivato gennaio, il mese più freddo dell’anno, che porta ad essere più propensi a preparare ricette light: ottime minestre e zuppe calde non solo per scaldarsi ma anche per combattere i chili di troppo presi dopo i pasti delle feste.

Ricette light di gennaio

Gennaio è, infatti, anche il mese degli inizi e dei buoni propositi, in cui si decide di rimettersi in forma e ricominciare a mangiare bene, con cotture al forno senza condimenti o prediligendo frutta e verdura. Gli ingredienti di questo mese aiutano molto in questo, essendo buonissimi e saporiti anche da soli, permettendo di realizzare diverse ricette light.

In particolare, tra le verdure spiccano:

  • i sapori amarognoli del cavolo, dei cardi, della verza, della cicoria e dei cavolini di bruxelles;
  • i colori delle carote e delle barbabietole rosse;
  • le proprietà nutritive dei broccoli, dei cavolfiori, dei carciofi, dei finocchi e dei porri.

La frutta non vanta l’ampio ventaglio primaverile ed estivo ma regala comunque arance, mandarini e melograni, antiossidanti e ricchi della vitamina C che aiuta a combattere i primi malanni invernali di grandi e piccini. Anche pere, pompelmi, mele e cachi sono all’apice della maturazione.

Non sono anche da dimenticare i pesci che più spesso si possono trovare dal pescivendolo in questa stagione, per fare il pieno di fosforo, calcio e iodio: merluzzo, nasello, sogliola, triglia, spigola e occhiata.

Minestrone di verdure invernale

Piatto salutare e genuino, non solo è light ma è anche benefico per il suo apporto di fibre, sali minerali e vitamine. Ideali per una dieta o un regime alimentare ipocalorico: semplice, nutriente e gustoso.

Ingredienti

  1. Mezzo cavolfiore;
  2. 200 grammi di zucca;
  3. 200 grammi di carote;
  4. 150 grammi di patate;
  5. 100 grammi di bietole;
  6. un sedano e una cipolla;
  7. due cucchiai di olio extravergine di oliva;
  8. all’occorrenza, 100 grammi di fagioli cannellini.

Preparazione

  1. Per la preparazione si deve lavare e tagliare cavolfiore, zucca, sedano, carote e cipolla.
  2. Inserire dunque tutti gli ingredienti in una pentola capiente in cui l’acqua li ricopra a filo.
  3. Aggiungere olio e sale e cuocere per 35 minuti a fuoco medio.
  4. Infine, occorrerà soltanto aggiungere i fagioli 15 minuti prima di terminare la cottura e portare in tavola: il piatto sarà servito!

ricette light di gennaio minestrone

Insalata di arance e lenticchie con finocchi

Nutriente per le lenticchie e fresca e depurativa per le arance e i finocchi, questa ricetta di gennaio è light e ipocalorica grazie al suo mix di fibre e proteine. Mangiata con crostini di pane integrale, sarà un ottimo pasto completo e da portare anche fuori casa.

Ingredienti

  • 200 grammi di lenticchie già lessate;
  • un’arancia;
  • un finocchio;
  • il succo di un quarto di limone;
  • un cucchiaio di olio extravergine di oliva.

Preparazione

  1. Lavare e tagliare il finocchio.
  2. Sbucciare e tagliare l’arancia a cubetti, scolare le lenticchie ed eliminare l’acqua residua di cottura.
  3. Mettere gli ingredienti in un’insalatiera, aggiungere olio e sale e mescolare per servire o portare via.

ricette light di gennaio insalata

Mele alla cannella

Se i dolci sono banditi in uno stretto regime dietetico, non lo è la frutta. In questo modo è possibile concedersi uno spuntino dolce ma ipocalorico.

Ingredienti

  • Le mele, che contengono molte fibre e sono ottime alleate contro il colesterolo e la glicemia.
  • La cannella, anch’essa diminuisce la glicemia e questo la rende un ingrediente perfetto per molti dolci light.

Preparazione

  1. Occorre sbucciare le mele ed eliminare i torsoli; si deve disporle poi in una pirofila con un cucchiaino di succo di limone per evitare che si anneriscano nella cottura e coprirle con la carta stagnola.
  2. Mentre cuociono in forno per circa 30 minuti a 180°, preparare la crema con un vasetto di yogurt e un cucchiaino di cannella.
  3. Quando saranno pronte e cotte, adagiare dolcemente le mele su un piatto di crema di cannella e riempirne anche la cavità dei torsoli vuoti.
  4. Spolverare il tutto con nuova cannella e servire, per un gusto dolcissimo e leggero!

ricette light di gennaio mele alla cannella

La natura e, soprattutto, gennaio offrono molti ingredienti gustosi e di ampio utilizzo per realizzare molteplici ricette light: dagli antipasti e primi piatti, ai contorni e dessert.

Scritto da Redazione Online
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Dolci di Carnevale marchigiani: i classici della tradizione

Dolci di Carnevale napoletani: ricette classiche

Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.