Notizie.it logo

Barbabietole rosse ricette con Bimby: cosa preparare

Barbabietole rosse ricette con Bimby: cosa preparare

Le barbabietole rosse si prestano a tantissime e ricette e, grazie al loro inconfondibile colore, rendono unico anche il piatto più semplice.

Spesso non si inizia a mangiare con la bocca ma con gli occhi: i cibi colorati infatti mettono allegria, e ad ogni colore corrispondono specifici nutrimenti utili per la nostra importantissima salute. È proprio il caso della barbabietola che, grazie al suo inconfondibile ed intenso colore bordeaux che permane anche dopo la cottura, può essere un tocco unico e diverso per tutti i piatti, sia di tutti i giorni che per ospiti speciali. Ma come proporla? Sfruttando il Bimby e la sua capacità di aiutare in cucina!

Barbabietole rosse ricette con Bimby

Con il suo tipico sapore dolce e un po’ “terroso”, la barbabietola rossa deriva dalla specie Beta Vulgaris: in Italia oggi è coltivata soprattutto nella Val Padana. Spesso viene commercializzata già cotta, sia al forno che al vapore: cotta in forno si asciuga accentuando il sapore degli zuccheri che contiene naturalmente, ed acquista così quel leggero ed inconfondibile aroma di caramello.

Scopriamo insieme come preparare le barbabietole rosse ricette con Bimby.

Torta di barbabietola

Ingredienti:

  • 120 grammi di cioccolato del tipo extra fondente
  • 100 grammi di margarina
  • 20 grammi di latte di soia
  • 500 grammi di barbabietole rosse e precotte
  • 4 uova
  • 180 grammi di zucchero di canna
  • Un limone per grattugiarne la buccia
  • 300 grammi di farina 00
  • 1 bustina di lievito cremortartaro

Come procedere:

  1. Inserire nel boccale il cioccolato tagliato a pezzi per tritarlo (10 sec vel 6)
  2. Amalgamare con la spatola sul fondo ed aggiungere margarina e latte
  3. Sciogliere 5 min a 60° a vel 3
  4. Unire adesso le barbabietole per frullare (20 sec vel 6-7)
  5. Aggiungere zucchero, uova, scorza del limone, cremortartaro e farina
  6. Amalgamare 30 sec a vel 5

Trasferire il tutto in una teglia da torta già rivestita con carta forno e cuocere in forno già scaldato a 180° per circa 50 minuti, controllando con uno stecchino la cottura.

Orzotto con barbabietola

Ingredienti:

  • 150 grammi di rape rosse già cotte
  • Uno scalogno
  • 15 grammi di olio EVO
  • 250 grammi di orzo perlato
  • 100 grammi di vino bianco
  • 900 grammi di brodo vegetale
  • 125 grammi di stracchino

Come procedere:

  1. Inserire direttamente nel boccale la rapa e poi tritare (10 sec vel 5)
  2. Mettere da parte il trito ed aggiungere lo scalogno senza lavare il boccale
  3. Trita 5 sec vel 5
  4. Aggiungere olio EVO
  5. Cuocere 3 min vel 1 a 100°
  6. Inserire orzo e vino per sfumare
  7. Cuocere 3 min vel 1 a 100°
  8. Aggiungere brodo e rape tritate
  9. Cuocere 30 min vel 1 a 100°
  10. Aggiungere stracchino e terminare la cottura 5 min vel 2 a 100°

Gnocchi di barbabietola

Ingredienti:

  • 200 grammi di barbabietola cotta
  • 350 grammi di farina 00
  • 250 grammi di ricotta
  • 50 g di grana Padano già grattugiato
  • Sale

Come procedere:

  1. Inserire nel boccale un pizzico di sale, le barbabietole e la ricotta (10 sec vel 6)
  2. Unire il grana e la farina (20 sec vel 5)
  3. Stendere un pò di impasto su un piano con poca farina, creare un salsicciotto (circa 1 cm di diametro) e quindi formare gli gnocchi tagliandoli, per poi buttarli a cuocere nell’acqua bollente già salata
  4. Scolarli quando vengono a galla

Si possono condire con il burro fuso e con la salvia, ma anche con del pomodoro, anche se così si perde la bellezza del colore puro.

Hummus con barbabietola

Ingredienti:

  • 4 barbabietole precotte
  • Succo di limone
  • Sale fino
  • Spicchio d’aglio
  • 2 cucchiai di crema al sesamo (tahin)

Come procedere:

  1. Sbucciare le barbabietole, tagliarle in quarti e metterle nel boccale con il sale (mezzo cucchiaino, da assaggiare), succo di limone (5 cucchiai) e l’aglio (30 sec vel 8 da portare a 10)
  2. Abbassare il composto grazie alla spatola ed unite la tahin (15 – 20 sec vel 4)

È possibile servirla a forma di quenelle oppure direttamente nelle ciotoline e decorare con una riduzione di aceto balsamico e semi di sesamo.

Piccoli trucchi con la barbabietola rossa e Bimby

Qualche barbabietola fresca avanzata? Non vanno gettate! Si possono usare per creare ottime bevande insieme ad altra frutta e verdura sfruttando l’estrattore!

È poi possibile sfruttare le barbabietole avanzate per colorare la pasta fatta in casa, o anche per colorare la pasta gioco per i bimbi creata direttamente in casa!

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000

Leggi anche