Notizie.it logo

Gazpacho andaluso: una ricetta tutta spagnola

Gazpacho andaluso: una ricetta tutta spagnola

Una ricetta fresca che fa subito pensare al clima della Spagna: ecco come si realizza il gazpacho andaluso

 

Gazpacho andaluso

Un piatto dalle origini contadine, che grazie al turismo ha oltrepassato i confini, diffondendosi in tutta Europa e non solo. Una ricetta che vanta di tante varianti, ma noi vi proponiamo l'originale.

Piatto Appetizer, Main Course, primo piatto
Cucina Spanish
Keyword gazpacho andaluso
Preparazione 20 minuti
tempo di raffreddamento 2 ore
Porzioni 4 persone

Ingredienti

Gazpacho

  • 110 ml aceto di vino bianco
  • 1 spicchio aglio
  • 200 gr cetrioli
  • 50 ml olio extravergine di oliva
  • 100 gr pane raffermo mollica
  • 250 gr peperoni verdi
  • 200 gr peperoni rossi
  • QB pepe
  • QB sale
  • 65 gr cipolle rosse
  • 600 gr pomodori ramati

Accompagnamento

  • 300 gr cetrioli
  • 200 gr cipolle rosse
  • 300 gr pomodori ramati
  • 3 uova sode
  • 40 gr pane crosta

Istruzioni

  1. Cominciate, tagliando la crosta del pane, che verrà utilizzata in seguito: prendete la mollica e mettetela in una ciotola con acqua e aceto. Lasciate marinare fino a quando essa non avrà assorbito una gran parte dei liquidi; dopodiché scolatela bene e lasciatela da parte

  2. Tagliate i pomodori e toglietene l'interno con i semi, poi il cetriolo (sbucciate e tagliate a rondelle) e infine i peperoni verdi e rossi, eliminando i semi e fatene delle listarelle

  3. Sbucciate la cipolla rossa e lo spicchio d'aglio, poi affettateli. Ponete tutte le verdure mondate nel mixer, aggiungete l'olio extravergine, regolate di sale e pepe e azionate il mixer fino ad ottenere un composto liscio e omogeneo, ma denso

  4. Successivamente, setacciate il composto, aiutandovi con il dorso del cucchiaio e versatelo nuovamente nel mixer e unite la mollica strizzata. Frullate per qualche secondo, poi mettete in frigo a riposare per qualche ora 

  5. Durante il tempo di riposo, tagliate a cubetti la crosta del pane, metteteli su una teglia ricoperta con carta forno, aggiungete un filo d'olio e infondate per 5 minuti a 200° per far sì che i cubetti diventino croccanti. 

  6. Tagliate a tocchetti anche i cetrioli, i pomodori e la cipolla. Poi, bollite le uova, separate successivamente i tuorli dagli albumi e affettate a cubetti questi ultimi. 

  7. Sistemate ogni verdura e l'uovo in ciotole separate. Tirate fuori il gazpacho e servitelo freddo in bicchieri o in un piatto fondo, accompagnandolo con le verdure e il pane tostato. 

© Riproduzione riservata
Leggi anche