Zucchine ripiene alla ligure, come cucinarle

Zucchine ripiene alla ligure, il profumo della tradizione.

Le zucchine ripiene alla ligure sono forse uno dei più tipici esempi attraverso i quali questa regione esprime una tradizione culinaria tutta italiana, che accomuna perciò le località da nord a sud. Il riferimento è ovviamente all’origine contadina che moltissimi piatti arrivati fino a noi condividono.

Le zucchine ripiene alla ligure aiutano a comprendere come l’ingegno, dovuto in parte alla scarsità di mezzi, in parte alla difficoltà di conservazione degli alimenti, portasse a realizzare piatti davvero creativi con quel che c’era in casa. Ecco dunque come nasce questo piatto semplice da preparare ma davvero delizioso. Le zucchine ripiene alla ligure possono essere servite come antipasto oppure come piatto unico quando accompagnate ad un’insalata di stagione per un pasto davvero bilanciato.

Come preparare zucchine ripiene alla ligure

Le zucchine ideali per questo tipo di piatto sono quelle lunghe ma per coloro che lo preferiscono o per variare è possibile utilizzare anche le zucchine tonde, ancora più semplici da farcire, che donano un ottimo aspetto anche per quel che riguarda la presentazione del piatto.

  1. Si inizia la preparazione lessando cinque zucchine medie all’interno di una pentola capiente con abbondante acqua salata: non attendere più di quindici minuti poiché le zucchine devono risultare morbide ma ancora abbastanza ferme.
  2. In una padella a parte vanno lessate una piccola cipolla bianca e una piccola patata. A questo punto, dopo aver scolato tutto, le zucchine devono essere private delle estremità e tagliate a metà nel senso della lunghezza.
  3. Procedere poi a rimuovere la polpa interna con l’aiuto di un cucchiaino e riporla poi all’interno di una ciotola dove si preparerà la farcia: per questo passaggio si aggiungerà alla polpa delle zucchine la cipolla lessata e il prosciutto cotto.
  4. Tritare il tutto con un robot da cucina e aggiungere aromi quali la maggiorana, un po’ di Parmigiano Reggiano grattugiato e il sale.
  5. Unire la patata lessa, un uovo e impastare il tutto, riempiendo poi le zucchine. Completare decorando con pinoli e olive, classici ingredienti liguri, e far cuocere in forno a 180° per circa tre quarti d’ora, sempre verificando il grado di cottura.

Accorgimenti

Nel momento in cui si svuotano le zucchine è importante non assottigliarle eccessivamente, poiché si potrebbe compromettere la capacità dell’ortaggio di riuscire a contenere un ripieno molto ricco com’è quello di questa ricetta.

Inoltre, prima di servirle è importante farle raffreddare per circa un quarto d’ora in maniera tale da permettere alla farcitura di assestarsi e divenire ancora più gustosa.

Per praticità e per aumentare ancora di più il sapore è possibile preparare in anticipo, generalmente il giorno prima, le zucchine ripiene alla ligure.

Il risultato sarà davvero sorprendente poiché gli ingredienti contenuti nella farcitura avranno avuto modo di amalgamarsi al meglio, rendendo il piatto ancora più saporito.

Varianti

Il tonno, che rappresenta in maniera più fedele i tipici sapori di pescato fresco che la Liguria evoca, può essere comodamente sostituito al prosciutto cotto, salume dal sapore delicato utilizzato in questa versione.

Se quella con il prosciutto cotto è perfetta anche per incontrare i gusti dei più piccoli, quella con il tonno può spingersi a ricordare in maniera più autentica i sapori del Mediterraneo.

Per prepararle, il tonno dovrà avere le medesime proporzioni del prosciutto cotto descritte nei paragrafi precedenti.

Per mettere tutti d’accordo a tavola non resta che proporle entrambe, in modo tale da aumentare la selezione ed il gusto.

Infine, per coloro che vogliono proporre un’alternativa esclusivamente vegetariana: tonno e prosciutto cotto sono ovviamente da eliminare e sostituire con della ricotta o del formaggio spalmabile, che possono conferire morbidezza e sapore.

In questo caso si potrà donare un gusto più intenso aggiungendo ingredienti quali i pomodori secchi o dei taralli sbriciolati.

Scritto da Redazione Online
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Patate al forno al cartoccio: come farle

Plumcake salato alle verdure: buono e salutare

Leggi anche
Contents.media