Notizie.it logo

Bavarese ai cachi, una ricetta sfiziosa

bavarese ai cachi

Un dessert perfetto per la stagione autunnale.

La bavarese è un dolce della stagione autunnale perfetto per concludere un pasto in modo sfizioso e gustoso.
Preparare una perfetta bavarese richiede una buona attenzione nei confronti di alcuni passaggi delicati che dovranno essere rispettati alla lettera così da ottenere un risultato impeccabile. Scopriamo come realizzare una bavarese ai cachi.

Ingredienti bavarese ai cachi

Il gusto della bavarese sarà amplificato dalla scelta di frutti di stagione che ben si accostano a questa preparazione: i cachi.
All’interno di questa preparazione i cachi vengono utilizzati sia per realizzare la salsa di accompagnamento sia per la base stessa della bavarese.

Tra gli ingredienti utilizzati per la preparazione della bavarese vi sono:

  • la panna;
  • la polpa di cachi;
  • i fogli di gelatina;
  • un bicchiere d’acqua.

Per la preparazione della guarnizione della bavarese basteranno i cachi e dello zucchero; nel caso in cui si voglia fornire un gusto ancora più intenso e particolare alla bavarese si potrà scegliere di aggiungere dei mirtilli alla decorazione.

Preparazione

Dopo aver indicato quali siano gli ingredienti necessari a questa preparazione si può procedere con la spiegazione della ricetta della bavarese ai cachi.

  1. Il primo passaggio da compiere consiste nello sciogliere i fogli di gelatina all’interno di una ciotola d’acqua e nel medesimo tempo sbucciare ed estrarre la polpa dai cachi maturi.

    Questa polpa potrà ora essere frullata fino ad ottenere un composto omogeneo e abbastanza cremoso.

  2. A questo punto si può procedere con la preparazione effettiva della base della bavarese; prima di tutto bisognerà mettere in un pentolino dell’acqua e lo zucchero e far bollire il tutto fin quando lo zucchero non si sarà completamente sciolto, dopo di che basterà aggiungere la gelatina precedentemente preparata.
  3. Il prossimo passaggio consiste nell’unire la panna fredda, lo sciroppo a base di acqua e zucchero e la purea di cachi. Dopo aver mescolato il tutto per bene si dovrà ottenere un bel composto omogeneo dalla consistenza vellutata che andrà versato all’interno di stampini monoporzione.
  4. Gli stampini verranno riposti in frigo e riposeranno per circa un’oretta. Una volta trascorso il giusto tempo si potranno estrarre gli stampini dal frigo pronti per essere decorati.

Questa è una ricetta saporita e fresca, l’ideale per concludere i pasti in modo delizioso ma anche leggero. La caratteristiche di questo dolce consiste nel fatto che i suoi ingredienti sono facili da reperire e promettono dei risultati molto soddisfacenti con minimo sforzo.

Per realizzare la bavarese si cachi sono necessari tempi abbastanza brevi e la preparazione del dessert è in se particolarmente semplice. Non c’è bisogno di essere un pasticciere esperto per riuscire a preparare un dolce buono come questo, allo stesso tempo è però necessario seguire alcuni passaggi alla lettera così da assicurare un risultato impeccabile.

Difatti affinché la bavarese abbia la giusta consistenza e si solidifichi al meglio è necessario farla riposare il giusto tempo e assicurarsi che i suoi ingredienti siano stati amalgamanti al meglio. Un’altro consiglio utile per la buona realizzazione di questo dessert consiste nella scelta dei frutti.

Si consiglia di scegliere cachi maturi così da riuscire a trarne la polpa gustosa in modo molto più semplice; inoltre questi frutti, se maturi, daranno un gusto chiaramente più carico al dolce consentendo di assaporare al meglio la sua essenza. Dopo aver scelto i migliori frutti si potrà procedere con la fase di miscelazione dei vari elementi assicurandosi di utilizzare le giuste dosi di ciascun ingrediente. Insomma, con piccoli accorgimenti si potrà garantire un ottimo risultato.

© Riproduzione riservata
Leggi anche