Notizie.it logo

Torta all’uva, ricetta e preparazione

torta all'uva

Semplice e facile da preparare, la torta all'uva è un dolce soffice e delizioso.

La torta all’uva è un dolce molto leggero e semplice da realizzare, particolarmente adatto a coloro che non vogliono rinunciare alla dolcezza del palato ma non vogliono appesantirsi con un dessert complesso o particolarmente elaborato.
Di seguito verranno esposti gli ingredienti principali e la modalità di preparazione.

Ingredienti per la torta all’uva

Per preparare il composto utile a ricoprire una teglia di 22 cm occorrono i seguenti ingredienti:

  • 300 g di farina;
  • 150 grammi di zucchero;
  • 1 bustina di lievito per dolci;
  • 140 grammi di burro ammorbidito e sodo;
  • 400 grammi di uva bianca senza semi;
  • 1 baccello di vaniglia (in sostituzione si consiglia di usare la vanillina);
  • 4 uova;
  • sale;
  • 80 ml di latte;
  • zucchero a velo q.b. (in alternativa è possibile usare la vanillina).

Tempi di preparazione in totale: 40 minuti circa, 30 per la cottura
Calorie per porzione: 400 circa

Preparazione

  1. Prima di preparare l’impasto della torta è necessario lavare perbene l’uva e farla a pezzetti (se contiene semi si consiglia di eliminarli con attenzione).
  2. Successivamente si dovrà accendere il forno a 180° e procedere con la prima fase: la preparazione dell’impasto.
  3. Per preparare il composto è necessario prendere una ciotola di vetro e versarvi dentro la farina, il lievito, lo zucchero e un pizzico di sale.
  4. Successivamente si dovrà aggiungere il burro morbido al centro del composto ed amalgamare il tutto con un cucchiaio di legno.
    Al composto così lavorato dovrà essere aggiunto un po’ di polpa di vaniglia presa da un baccello fresco e le uova, fino ad ottenere un impasto omogeneo.
  5. A questo punto si dovrà aggiungere l’uva, ma solo per metà, in modo da conservare la metà restante della frutta per la parte finale di preparazione.
  6. Una volta aggiunta l’uva si potrà versare l’impasto all’interno della tortiera, aggiungendo la restante parte dell’uva e premendo leggermente la frutta sul composto.
  7. Adesso è possibile infornare la torta, dopo averla preferibilmente spolverizzata con un po’ di zucchero a velo.
  8. La torta all’uva sarà pronta in 30 minuti circa, anche se si consiglia di controllare lo stato di cottura prima di sfornarla.
    Se si desidera, inoltre, in alternativa all’uva a pezzi si può usare della frutta macinata, si tratta di una soluzione particolarmente adatta per decorare la torta nella parte esterna, mentre nell’interno si può usare la classica frutta a pezzettoni.

Come gustare la torta e conservazione

La torta all’uva può essere gustata a colazione o a merenda, anche se si consiglia di servirla accompagnata da un po’ di gelato alla vaniglia o della panna montata, come dolce estivo e autunnale.

Attesi i tempi ordinari di preparazione del dolce, inoltre, di 30 minuti circa, è consigliabile effettuare una prova con uno stecchino, introducendo lo stesso nell’impasto, per valutare il grado di cottura interna della torta.

Essendo una torta umida e ricca di frutta fresca al suo interno, è possibile conservarla soltanto per due giorni, preferibilmente in frigorifero (anche se può essere conservata anche a temperatura ambiente), si sconsiglia dunque di congelarla.

E’ bene ricordare, infine, che esiste una variante della ricetta sopra esposta, che permette di preparare la torta all’uva senza il burro, ma aggiungendo in alternativa di quest’ultimo ingrediente un po’ di latte in più, nella misura di 100 ml (quindi in aggiunga agli 80 ml sopra indicati).

Al termine della cottura il dolce può essere decorato con dei grappoli d’uva o con altra frutta fresca (come fragole o kiwi), in aggiunta allo zucchero a velo.

© Riproduzione riservata
Leggi anche