Notizie.it logo

Primi di stagione di febbraio: 3 proposte

Primi di stagione di febbraio: 3 proposte

Dai carciofi alla zucca e al radicchio: questi sono i diversi ingredienti che si possono utilizzare per creare diversi piatti.

I nostri consigli per i primi giorni di stagione del mese di febbraio sono molteplici. Per una corretta alimentazione, tutti i nutrizionisti consigliano di affidarsi alla dieta mediterranea. Ma soprattutto di scegliere per la propria alimentazione i cibi di stagione, che sono assolute carte vincenti.

Primi di stagione di febbraio

Per quanto riguarda i primi giorni della stagione invernale, le verdure e gli ortaggi che nascono in questo periodo sono davvero moltissimi e permettono la preparazione di innumerevoli primi piatti.

Nel mese di febbraio si potranno acquistare verdure ed ortaggi in abbondanza come: broccoli, carote, cavolfiori, cavoli vari, cicorie, finocchi, funghi, radicchio, sedano, zucca, barbabietole, cipolle, patate, rape, spinaci e tanti altri.

Qui di seguito verranno illustrati alcuni primi piatti e le relative ricette che è possibile realizzare con i prodotti di questa stagione, soprattutto durante il mese di febbraio.

Cannelloni alla zucca

Grande classico della cucina domenicale, i cannelloni sono un primo piatto ricco e gustoso, La preparazione richiede davvero pochissimo impegno, in quanto la cottura della pasta va effettuata esclusivamente nel forno.

Preparazione

  1. Innanzitutto bisogna far soffriggere cipolla, sedano e carote tagliate a dadini in una casseruola con un fondo basso di olio.
  2. Quando il soffritto si sarà imbiondito, sarà il momento di inserire nella casseruola la zucca (calcolando circa cento grammi a commensale) tagliata a tocchetti.
  3. Dopo di che, sarà possibile irrorarla con un pò di acqua o brodo vegetale e lasciarla cuocere a fuoco medio con il coperchio, aggiungendo salvia o timo.
  4. Spegnere il fuoco quando la zucca sarà cotta ed attendere che si raffreddi, nel frattempo preparare la besciamella con latte, burro e farina.

    Aggiungere un pizzico di sale e una spolverata di noce moscata.

  5. Ora sarà possibile preparare i cannelloni: stendere un fondo di besciamella e adagiarci sopra i cannelloni che dovranno essere riempiti con la zucca. Una volta terminato il riempimento, coprire con uno strato di besciamella, spolverare con del formaggio grattugiato e far cuocere in forno statico fino a doratura.

Cannelloni alla zucca

Risotto al radicchio

Un primo piatto decisamente più leggero e tipico del mese di febbraio è il risotto al radicchio, la cui preparazione è davvero molto semplice.

Preparazione

  1. Innanzitutto far imbiondire una cipolla tritata in olio in una casseruola; successivamente inserire nella casseruola il radicchio lavato, asciugato e tagliato a striscioline.
  2. Far appassire il radicchio nella casseruola e, in seguito, aver cura di integrare il riso e farlo tostare nella casseruola con tutti gli ingredienti.
  3. Quando il riso si sarà ben tostato, far sfumare mezzo bicchiere di vino e, quando si sarà asciugato, ricoprire il tutto con un pò di brodo vegetale e far cuocere a fuoco lento, avendo cura di idratare con il brodo fino a quando il chicco sarà ben cotto.
  4. Quando il riso sarà ben cotto, spegnere il fuoco ed aggiungere a piacere una noce di burro ed una spolverata di formaggio grattugiato per ottenere una deliziosa mantecatura.

Risotto radicchio

Linguine con carciofi e speck

Per preparare questo piatto, occorre innanzitutto pulire i carciofi togliendo le foglie più dure e pelando i gambi per poi immergerli in una bacinella con acqua e limone per evitare che si anneriscano.

Preparazione

  1. Far soffriggere una cipolla in una padella e successivamente inserire anche i cuori dei carciofi tagliati a fette e ben scolati, aggiungere sale e pepe, sfumare con vino bianco e far cuocere per una decina di minuti.
  2. Nel frattempo, far rosolare lo speck a dadini in un’altra casseruola per renderla croccante e portate a cottura la pasta in un’altra pentola.
  3. Quando la pasta sarà pronta, scolarla e inserirla nella casseruola del condimento e mescolarla per farla insaporire. In ultimo, aggiungere lo speck croccante e servire.

Linguine con carciofi e speck

Nonostante il freddo, i primi giorni di stagione di febbraio permette di trovare molti ingredienti, perfetti per il periodo invernale. Quando il freddo si fa sentire maggiormente, sono molti i prodotti che si trovano facilmente senza dover ricorrere necessariamente a prodotti importati.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000

Leggi anche