Notizie.it logo

Ricetta polenta fritta con funghi: rustica e saporita

Ricetta polenta fritta con funghi

Il suo aspetto rustico e il suo sapore prelibato vi conquisteranno al primo assaggio: ecco la ricetta della polenta fritta con funghi porcini.

La polenta fritta con funghi porcini trifolati è una ricetta tipicamente invernale, calda e rassicurante, perfetta da assaporare come antipasto o primo piatto. Possiamo considerarla a tutti gli effetti un comfort food, che con il suo sapore aromatico e il suo aspetto appetitoso conquista al primo assaggio grandi e piccoli. Vediamo subito quali ingredienti occorrono e il procedimento completo.

Ricetta polenta fritta con funghi: ingredienti

  • 350 g di farina di mais precotta;
  • 350 g di funghi porcini freschi;
  • 150 g di Toma;
  • 2 l di acqua;
  • 50 ml di vino bianco;
  • 1 spicchio d’aglio;
  • 1 mazzetto di prezzemolo;
  • q.b. olio extravergine d’oliva;
  • q.b. sale e pepe.

Ricetta polenta fritta con funghi

Ricetta polenta fritta con funghi: preparazione

  1. Pulite accuratamente i funghi porcini eliminando i residui di terra con un panno leggermente inumidito, dopodiché recidete l’estremità del gambo e tagliateli a fettine sottili.
  2. Versate un filo d’olio extravergine d’oliva sul fondo di una padella, aggiungete uno spicchio d’aglio tagliato a fettine e unite i funghi porcini. Lasciateli rosolare per alcuni minuti, sfumate con il vino bianco e proseguite la cottura per un quarto d’ora, mescolando di tanto in tanto.
  3. Insaporite i funghi con sale e pepe nero, aggiungete abbondante prezzemolo fresco tritato e toglieteli dal fuoco. Copriteli con un coperchio e teneteli al caldo mentre preparate la polenta.
  4. Portate a ebollizione l’acqua all’interno di una casseruola, aggiungete un presa di sale e versate a pioggia la farina di mais precotta. Cuocete la polenta per alcuni minuti, mescolando continuamente, finché non appare densa e corposa.
  5. Unite la toma piemontese grattugiata e amalgamatela affinché si sciolga. Trasferite la polenta sopra un ampio tagliere, stendetela con una spatola, lasciatela rassodare e tagliatela a quadratini.
  6. Friggete la polenta da entrambi i lati in poco olio extravergine d’oliva caldo e lasciatela sgocciolare sopra un foglio di carta da cucina. Guarnite ogni porzione con i funghi porcini trifolati e servitela ben calda.

polenta fritta con funghi

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000

Leggi anche