Spaghetti alla San Gennaro: ricetta tradizionale di Napoli

La ricetta tradizionale degli spaghetti alla San Gennaro, un piatto tipico dedicato al santo patrono di Napoli, condito con pane raffermo e acciughe.

Stampa
Spaghetti alla san gennaro ricetta

Spaghetti alla San Gennaro: ricetta tradizionale di Napoli


12345 (nessun voto)Loading...

  • Tempo di prep.: 5 minuti
  • Tempo di cottura: 10 minuti
  • Tempo totale: 15 minuti
  • Difficoltà: Facile
  • Dieta: Poco lattosio

Descrizione

Gli spaghetti alla San Gennaro sono un delizioso piatto principe della cucina napoletana, conosciuti per essere una delle specialità più amate da Totò. Come facilmente intuibile, la ricetta è dedicata al santo patrono di Napoli e si contraddistingue per il suo gusto prelibato e la sua semplicità. Si preparano in pochi minuti con pane raffermo tostato, acciughe, aglio e aromi mediterranei, ma c’è chi aggiunge qualche pomodorino per dare un tocco di colore e sapore in più. Curiosi di assaggiarli? Scoprite subito la ricetta originale di questo grande classico!


Ingredienti

  • 320 g di spaghetti;
  • 4 filetti di acciughe dissalate;
  • 2 fette di pane raffermo;
  • 3 spicchi d’aglio;
  • q.b. basilico fresco;
  • q.b. origano essiccato;
  • q.b. olio extravergine d’oliva;
  • q.b. sale e pepe.

Istruzioni

  1. Strofinate uno spicchio d’aglio nel pane raffermo, dopodiché sbriciolatelo e fatelo dorare in padella con un filo d’olio extravergine d’oliva e due spicchi d’aglio schiacciati.
  2. In una padella a parte fate rosolare i filetti di acciughe tagliati a pezzetti, insaporiteli con un pizzico di origano e attendete che si sciolgano nell’olio extravergine d’oliva.
  3. Cuocete gli spaghetti in abbondante acqua salata, scolateli al dente e uniteli alle acciughe. Saltateli in padella a fuoco vivace per amalgamarli al condimento e unite la granella di pane raffermo tostato.
  4. Completate il piatto aggiungendo una macinata di pepe nero e qualche fogliolina di basilico fresco. Servite gli spaghetti alla San Gennaro ancora caldi.

Note

Amate la cucina napoletana e i sapori e profumi tipici della dieta mediterranea? Provate anche gli spaghetti alla puttanesca, conditi con pomodoro fresco, olive, capperi e acciughe.

Scritto da Angelica Mocco
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Dolce cappello di San Gennaro: ricetta napoletana

Verza al pomodoro light: ricetta invernale e saporita

Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.