Dolce cappello di San Gennaro: ricetta napoletana

Il dolce cappello di San Gennaro rientra tra i dolci più amati della pasticceria napoletana.

Stampa
dolce cappello di san gennaro

Dolce cappello di San Gennaro: ricetta napoletana


12345 (nessun voto)Loading...

  • Tempo di prep.: 1 ora
  • Tempo di cottura: 35 min
  • Tempo totale: 1 h 35'

Descrizione

Il dolce cappello di San Gennaro è un dessert simile ad un babà, tipico della pasticceria napoletana, ripieno di frutta.


Porzioni: 4

Ingredienti

  • 12 Amarene sciroppate
  • 125 g Zucchero a velo
  • q.b. Marmellata di albicocche
  • 200 g Farina 00
  • 100 g Burro
  • 50 g Zucchero
  • uovo
  • 125 g Farina 0
  • 5 g Lievito di birra fresco
  • uovo
  • 60 ml Latte
  • 30 g Zucchero
  • q.b. Limoncello
  • 250 ml Latte
  • tuorlo
  • 25 g Farina 00
  • 30 g Zucchero
  • spicchi Scorza di limone

Istruzioni

  1. Sciogliete il lievito nel latte, unite la farina, l’uovo, lo zucchero e il burro, impastate tutto, fate una palla e mettete a lievitare.
  2. Prendete l’impasto e dividetelo nelle formine da babà, che deve tenersi al di sotto del bordo di un paio di centimetri.
  3. Fate lievitare per 30 minuti poi cuocete a 180° per 15 minuti circa, poi toglieteli dagli stampi e inzuppateli in una miscela di acqua e limoncello.
  4. Preparate la pasta frolla, versate la farina nella ciotola del robot, aggiungete il burro, lo zucchero e l’uovo, impastate tutto, avvolgete l’impasto nella pellicola.
  5. Preparate la crema pasticcera, lavorate il tuorlo con lo zucchero in un pentolino con le fruste a mano, scaldate il latte e versatelo a filo sul tuorlo.
  6. Spostatevi sul fornello, aggiungete la farina e mescolate con le fruste qualche minuto finché non rapprende.
  7. Stendete la frolla e rivestite le formine, farcite con uno strato di babà sbriciolato, uno di crema e 3 amarene messe nel senso della lunghezza.
  8. Richiudete con la pasta frolla e lavorate l’albume con lo zucchero a velo in un mixer in modo da ottenere una bella glassa bianca.
  9. Decorate la parte superiore della frolla realizzando una sorta di pentagono più piccolo, una casetta.
  10. Lavorate la marmellata con un mixer in modo da non avere pezzetti e utilizzate una sacca da pasticcere con bocchetta tonda piccola di un paio di mm.
  11. Realizzate il contorno della glassa e fate delle linee interne come in foto.
  12. Infornate nel forno caldo a 180° e cuocete per circa 20 minuti.
  13. Fate raffreddare prima di tagliare.

Note

Amate i dolci napoletani? Ecco la ricetta della pastiera originale.

Scritto da Andrea Pertile
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Cheesecake con cereali avanzati: dessert fresco e cremoso

Spaghetti alla San Gennaro: ricetta tradizionale di Napoli

Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.