Torta a strati vegan; più strati, più gusto

La ricetta facile e gustosa della torta a strati vegan, perfetta per tutta la famiglia.

Stampa
Torta a strati vegan

Torta a strati vegan: più strati, più gusto


12345 (nessun voto)Loading...

  • Tempo di prep.: 20 minuti
  • Tempo di cottura: 80 minuti
  • Tempo totale: 100 minuti
  • Difficoltà: Semplice
  • Dieta: Vegana

Descrizione

Sono tantissime le torte golose da realizzare con ingredienti vegani, ma per i compleanni e le ricorrenze speciali, i dolci che fanno più figura sono le torte a strati. Queste possono essere realizzate in tantissime varianti, e decorante in modi molto carini, perfetti per eventi speciali.


Porzioni: 8 persone

Ingredienti

  • 275 gr di farina 2;
  • 30 gr di farina di mandorle;
  • 70 gr di zucchero di canna grezzo;
  • 20 gr di cacao amaro;
  • ½ bustina di lievito naturale a base di cremor tartaro;
  • 500 gr di latte di soia;
  • 80 gr di olio di semi di girasole;
  • 350 gr di polpa di zucca;
  • 70 gr di panna di riso;
  • 30 gr di farina di mandorle;
  • 30 g di amido di mais;
  • 100 g di cioccolato fondente;
  • ½ cucchiaino di cannella;
  • Pistacchi q.b.

Istruzioni

  1. Prepariamo la frolla mescolando in una ciotola la farina 2, la farina di mandorle, il lievito, lo zucchero di canna e il cacao. Aggiungiamo il latte di soia e l’olio e amalgamiamo con le mani fino a ottenere un panetto liscio e omogeneo. Quindi lo riponiamo in frigorifero a riposare per 1 ora coperto con della pellicola trasparente. Trascorso questo tempo, stendiamo la frolla in uno stampo da crostata e bucherelliamo il fondo con i rebbi di una forchetta.
  2. Per la farcia di zucca affettiamo la zucca e la facciamo cuocere in forno preriscaldato a 200°C per 30 minuti cospargendola con un cucchiaio di zucchero di canna: a fine cottura dovrà risultare morbida. Facciamo raffreddare leggermente quindi frulliamo insieme agli altri 2 cucchiai di zucchero, alla panna di riso e alla farina di mandorle fino a ottenere una crema liscia, che disporremo sulla base di frolla.
  3. Per la crema al cioccolato, invece, stemperiamo in un pentolino la maizena e la cannella in un goccio di latte di soia, mescolando bene affinché non rimangano grumi, poi uniamo il restante latte, la panna di riso, lo zucchero di canna e il cioccolato tagliato grossolanamente al coltello. Mettiamo  sul fuoco e portiamo a bollore. Facciamo cuocere un paio di minuti continuando a mescolare, quindi versiamo la crema al cioccolato sullo strato di crema alla zucca.
  4. Decoriamo la superficie della torta con la granella di pistacchi e cuociamo in forno preriscaldato a 180°C per 45 minuti. Lasciamo, infine raffreddare completamente la torta prima di servirla tagliata a fette.

Note

Possiamo conservare questa torta un paio di giorni sotto una campana di vetro per dolci.

Scritto da Ilenia Albanese
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Ricetta del polpo alla gallega: gustoso piatto galiziano

Torta a strati con datteri, cacao e crema al cocco

Leggi anche
Contents.media