Notizie.it logo

Zucca in agrodolce con Bimby: una ricetta gustosa

zucca in agrodolce con bimby

Zucca in agrodolce, un secondo autunnale semplice e appetitoso.

La zucca in agrodolce è una ricetta prelibata, quella che tratteremo oggi può essere preparata da tutti coloro che in casa possiedono il Bimby. In questo articolo ti spiegheremo tutti i passaggi necessari per poter realizzare una zucca in agrodolce con Bimby fantastica.

Zucca in agrodolce con Bimby: ricetta

Tra i tanti frutti invernali troviamo anche la zucca, questa è capace di deliziare chiunque con il suo sapore squisito. E’ conosciuta soprattutto per i benefici che dona all’organismo, in particolare grazie alle vitamine A e C che riescono a donare una sensazione di benessere all’organismo.

La zucca in agrodolce è viene preparata da molto tempo ormai, infatti è considerata una ricetta della tradizione. Ci vogliono soltanto 30 minuti, dopodiché potete portare in tavola un piatto o un contorno saporito. Gli ingredienti che stiamo per elencarvi, sono per un massimo di 4 persone. Non è per niente difficile quindi niente paura, la ricetta è facile e alla portata di tutti.

Ingredienti per la zucca in agrodolce

Quello di cui avete bisogno per preparare una bella zucca in agrodolce sono:

  • aceto balsamico 100 gr;
  • sale fino 1 cucchiaino;
  • aglio 2 spicchi;
  • acqua 600 gr;
  • zucchero semolato 30 gr;
  • menta qualche foglia;
  • pepe quanto basta;
  • olio extravergine di oliva 100 gr;
  • zucca gialla 700 gr.

Preparazione con il Bimby

Vi consigliamo di utilizzare la tipologia di zucca gialla, quest’ultima ha un sapore dolce e risulta carnosa.

Generalmente si procede con il metodo della frittura, ma noi vi consigliamo una cottura light. Non temete, il gusto è sempre eccellente, inoltre anche i giorni successivi alla preparazione, potrete conservarlo tranquillamente per consumarlo.

Arrivati a questo punto vi sveliamo i segreti per preparare al meglio questa ricetta classica.

  1. Per prima cosa prendete il sale e l’acqua e versatela nel boccale.
  2. Dopo aver pulito e tagliato la zucca per bene, mettetela nel boccale Varoma. Impostate la velocità 1 per 20 minuti. Successivamente prendete una pirofila e depositate la zucca qui, ovviamente aggiungete un pizzico di pepe e sale per dare maggiore sapore.
  3. Una volta fatto questo prendete il boccale vuoto e mettete l’aglio e l’olio all’interno, ad una temperatura di 100°, velocità 1, 3 minuti.
  4. Aggiungete anche lo zucchero e l’aceto, ad una temperatura sempre di 100°, 3 min, 2 senza misurino. Inoltre ad una velocità1 e 1 minuto dovete incorporare la menta e impostare a queste indicazioni. Infine trasferite il tutto sulla zucca e aspettate un po’, almeno 30 minuti. E voilà potete servire a tavola il vostro contorno.
© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

300

Leggi anche