Alici ripiene con provola affumicata: semplici, sfiziose e saporite

Un antipasto stuzzicante e prelibato per chi ama il pesce: le alici ripiene con provola affumicata, impanate e fritte. Scoprite la ricetta!

Stampa
Alici ripiene con provola affumicata

Alici ripiene con provola affumicata: semplici, sfiziose e saporite


12345 (nessun voto)Loading...

  • Tempo di prep.: 20 minuti
  • Tempo di cottura: 10 minuti
  • Tempo totale: 30 minuti

Descrizione

Le alici imbottite sono una specialità tipica della cucina campana, particolarmente diffusa nella Costiera Amalfitana. Il profumo di mare incontra la cremosità del formaggio, creando un connubio delizioso e irresistibile per gli amanti del pesce e dei sapori tradizionali. Inutile dire che le alici ripiene con provola affumicata devono parte della loro bontà anche alla croccante impanatura e alla frittura. Un finger food che sa di estate, ottimo da portare in tavola nelle occasioni speciali e non solo. Provatele: vi assicuriamo che non riuscirete a resistere al bis!


Ingredienti

  • 1 kg di alici freschissime;
  • 200 g di provola affumicata;
  • 3 uova medie;
  • q.b. farina 00;
  • q.b. pangrattato;
  • q.b. olio di arachidi;
  • q.b. sale e pepe.

Istruzioni

  1. Staccate la testa delle alici, lavatele e rimuovete le interiora. Fatto questo, eliminate anche la lisca presente al centro, partendo dalla testa verso la coda, e apritele a libro.
  2. Sciacquate nuovamente le alici sotto l’acqua corrente e tamponatele con della carta da cucina per asciugarle. Farcitele con una fettina di provola affumicata e richiudetele.
  3. Per impanarle, passatele prima della farina, così da creare uno strato sottile e omogeneo, bagnatele nell’uovo sbattuto e insaporito con sale e pepe, dopodiché passatele nel pangrattato.
  4. Friggete le alici ripiene nell’olio di arachidi caldo e scolatele con l’ausilio di una schiumarola non appena risultano perfettamente dorate. Servitele ancora calde e croccanti.

Note

Se non siete pratici nella pulizia del pesce, potete chiedere al vostro pescivendolo di fiducia di fornirvi le alici già pulite, disliscate e aperte a libro.

Se preferite evitare la frittura e mantenervi più sul leggero, dopo averle impanate adagiate le alici ripiene sopra una leccarda e cuocetele per circa 15-20 minuti nel forno statico preriscaldato a 180°.

Se siete celiaci, preparate le alici ripiene senza glutine, utilizzando la farina di riso e sostituendo il classico pangrattato con farina di mais tostato.

Scritto da Angelica Mocco
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Plumcake senza glutine con farina di castagne: ricetta

Caramelle di pasta fillo ripiene: fingerfood vegetariano

Leggi anche
Contents.media