Notizie.it logo

Antonino Cannavacciuolo offre lavoro: tutti i ruoli richiesti

cannavacciuolo

Se siete specializzati nella cucina questa è l'occasione per voi: Cannavacciuolo intende ampliare il personale della sua villa in Piemonte.

Il famoso chef napoletano ha deciso di ampliare il suo staff: le posizioni che intende offrire sono numerose e varie. Antinino Cannavacciuolo aveva richiesto già per il cenone di Capodanno dei collaboratori per la sua Villa Crespi in una provincia del Piemonte: ora, sempre in questa location, intende assumere nuovo personale. Le posizioni aperte riguardano chiaramente il settore Food and Beverage: chiunque abbia le capacità può inviare la sua candidatura. Vediamo i ruoli richiesti.

Profili richiesti da Cannavacciuolo

Le figure che Antonino intende assumere sono fondamentali per il buon funzionamento del suo ristorante in Villa Crespi. I ruoli richiesti riguardano professionisti ed esperti del settore, ma anche personale di cucina e di sala. Le professioni di maggior spessore comprendono l’assunzione di Pastry Chef, Demy Chef e Cuoco capo partita.
Il Pastry Chef è responsabile della produzione e dell’organizzazione della pasticceria.

Si occuperà sia del ristorante sia della villa. Il Demy Chef, invece, in collaborazione con il pasticcere capo partita preparerà i dolci e organizzerà le attività della pasticceria. Infine, il Cuoco capo partita sarà responsabile della partita assegnata. Egli risponderà direttamente al Sous Chef e gestirà in autonomia cotture, linee e servizio. Come già accennato, la ricerca comprende anche alcune figure destinate alla sala cucina e ristorante. In particolare si assumono Chef de Rang, che si occuperanno di gestire il servizio all’interno della sala ristorante e Commis di sala, addetti alla preparazione dei tavoli. Infine, si cercano anche Sommelier, Commis Sommelier e Barman.

La location: Villa Crespi

Il luogo di lavoro che accoglierà tutte le nuove assunzioni è la famosa villa di Antonino e della moglie Cinzia. Villa Crespi si trova vicino a Novara in Piemonte e ospita al suo interno il ristorante due stelle Michelin dello chef napoletano. Con le sue 5 stelle vanta l’eccellenza nella ristorazione e nell’ospitalità. Per entrare a far parte dello staff di questa prestigiosa location è possibile candidarsi per le posizioni offerte oppure mandare la propria candidatura spontaneamente. L’unico requisito richiesto è, ovviamente, la passione per la cucina. “Entrare a far parte del nostro team significa entrare a far parte di una grande famiglia fatta di sorrisi e di passione”, scrivono sul sito Cannavacciuolo e la moglie Cinzia. Potrebbe essere l’occasione perfetta per intraprendere una nuova carriera, sotto l’occhio vigile di uno dei più premiati Chef d’Italia. Lo stesso Antonino afferma: “I nostri collaboratori sono la nostra grande forza, il primo cliente che vive ogni giorno l’esperienza e il mondo che creiamo”.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000

Leggi anche