Biscotti sablè: come prepararli utilizzando il Bimby

Come preparare con il Bimby i deliziosi e friabili biscotti sablè, dei frollini al burro tipici della cucina francese, ottimi da gustare con il tè.

Stampa
biscotti sablè bimby

Biscotti sablè: come prepararli utilizzando il Bimby


12345 (nessun voto)Loading...

  • Tempo di prep.: 30 minuti
  • Tempo di cottura: 12 minuti
  • Tempo totale: 45 minuti
  • Difficoltà: Facile

Descrizione

I biscotti sablè sono dei deliziosi frollini tipici della cucina francese, preparati con la classica pasta sablè senza uova. Questi golosi dolcetti si contraddistinguono per la loro incredibile friabilità, data dall’alta percentuale di burro presente nell’impasto, che li rende ottimi da gustare con il tè o il caffè. Leggete subito la ricetta e provate a ricrearli utilizzando il Bimby!


Ingredienti

  • 300 g di farina 00;
  • 250 g di burro morbido;
  • 200 g di zucchero semolato;
  • 50 g di maizena;
  • 1 bustina di vanillina;
  • un pizzico di sale.

Istruzioni

  1. Tagliate il burro morbido a cubetti e riponetelo nel boccale del Bimby, insieme allo zucchero semolato, alla vanillina e un pizzico di sale fino.
  2. Montate il composto per 2 min. vel. 4, fino a ottenere una crema morbida e omogenea. Incorporate la farina setacciata con la maizena e lavorate l’impasto per 3 sec. vel. 3.
  3. Create con le mani un panetto morbido e omogeneo, avvolgetelo nella pellicola trasparente e lasciatelo riposare in frigorifero per circa 1 ora.
  4. Trascorso il tempo indicato, suddividete l’impasto in tre porzioni e create con esse dei salsicciotti piuttosto spessi. Avvolgeteli nella pellicola e lasciateli solidificare in freezer per 2 ore.
  5. Tagliate con un coltello a lama liscia i salsicciotti in tante fettine spesse 1 cm, così da ottenere dei frollini tondi. Adagiateli sopra una leccarda foderata con carta da forno e cuoceteli per 12 minuti a 180°.
  6. Prima di servirli, vi ricordiamo di lasciarli raffreddare completamente sopra una gratella. Per mantenerli friabili a lungo conservateli all’interno di una scatola in latta per biscotti.

Note

Vi consigliamo di provare anche i classici biscotti danesi al burro. In alternativa, potete preparare degli ottimi biscotti per la colazione utilizzando la pasta frolla alle nocciole.

Scritto da Angelica Mocco
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Bistecca di cavolfiore al forno: secondo vegano

Pasta con crema di friggitelli e pancetta: piatto dal sapore intenso

Leggi anche
Contents.media