Broccoli al forno con provola: saporiti e appetitosi

Broccoli al forno con provola, cremosi e filanti.

I broccoli al forno con provola sono un piatto davvero saporito e appetitoso. La scelta del tipo di formaggio, poi, cambia notevolmente il gusto finale: se si utilizza la provola dolce il risultato è un piatto più delicato che si adatta perfettamente a secondi di carne bianca e pesce.

Se, invece, si preferisce utilizzare la provola affumicata, il piatto avrà un sapore molto più intenso e deciso che esalta enormemente il gusto particolare dei broccoli.

Infine, si può cucinare usando anche la provola piccante che amplifica ancor più tutti gli altri ingredienti del piatto. In ogni caso, si tratta di un piatto molto rapido e semplice da preparare, ottimo come contorno, ma anche come antipasto o aperitivo. Se lo si fa raffreddare, tagliato a fette è ottimo come condimento di panini e piadine.

Broccoli al forno con provola

Ingredienti

Gli ingredienti necessari per la preparazione dei broccoli al forno con la provola sono pochi, semplici ed economici.

Innanzitutto:

  • i broccoli, freschi o surgelati;
  • la provola, dolce, piccante o affumicata.
  • del pane grattugiato,
  • uno spicchio d’aglio,
  • dell’olio extravergine di oliva;
  • del burro per ungere la teglia;
  • del sale (meglio se iodato);
  • del pepe nero.

Gli ingredienti sono tutti molto classici e li si ritrova facilmente in ogni casa, infatti questo è il classico piatto che si può improvvisare quando non si sa davvero cosa cucinare o quando si ha un ospite inaspettato e non si è riusciti a fare la spesa.

Inoltre, può essere tranquillamente preparato in anticipo e poi riscaldato nel forno o nel forno a microonde subito prima di consumarlo. Se ne avanzano alcune porzioni può essere conservato in frigorifero ben coperto anche per un paio di giorni.

In alternativa, si può prendere del pane in cassetta, tostarlo, e poi mettervi sopra una fetta di broccoli al forno con la provola e ripassarli in forno. In questo modo si è davvero reinventata la ricetta ed evitato qualsiasi spreco.

Come prepararli

  1. Innanzitutto bisogna preparare e cucinare i broccoli. E’ sempre meglio utilizzare quelli freschi, ma se il tempo è poco o se si tratta di un prodotto fuori stagione, vanno benissimo anche quelli surgelati. I broccoli freschi devono essere tagliati in modo tale da eliminare tutte le foglie, i gambi e le parti laterali che sono quelle più fibrose, legnose e meno saporite. Deve essere conservata solo la zona centrale dell’ortaggio, dove ci sono le rosette.
  2. Poi, li si deve lavare con attenzione, meglio se con acqua e bicarbonato e poi li si risciacqua con abbondante acqua corrente. Il cuore dei broccoli deve poi essere tagliato in pezzi, meglio non troppo piccoli per evitare che con la cottura si rompano troppo.
  3. La cottura può essere eseguita a vapore con una vaporiera o con il cestello della pentola a pressione. In questo modo i broccoli non sono in immersione nell’acqua bollente e non perdono tutte le loro proprietà. In alternativa, possono essere lessati in acqua salata. E’ comunque importante in entrambi i casi non protrarre troppo la cottura, ma lasciare il broccoli al dente e croccanti dal momento che poi dovranno essere ripassati in forno.
  4. Li si lascia poi scolare e raffreddare per eliminare l’acqua in eccesso. Si prende una pirofila da forno e la si unge con del burro o dell’olio extravergine di oliva per non far attaccare il prodotto.
  5. Si passa poi con del pane grattugiato, meglio se non troppo finemente, così da far fare una bella crosticina. Si riduce finemente uno spicchio d’aglio, stando attenti ad eliminare l’anima centrale e lo si mette sul fondo.
  6. Si versano i broccoli sul fondo della teglia e li si schiaccia con una forchetta in modo tale da formare uno strato compatto, ma senza romperli.
  7. Si aggiusta di sale e pepe (tritato direttamente sopra è la soluzione più indicata e, se piace, si spezzettano delle foglie di salvia). A questo punto si appoggiano le fettine di provola e le si ricopre con il formaggio grattugiato.
  8. Cucina in forno per circa 20 minuti a 180 gradi e poi si passa per un paio di minuti al grill.
Scritto da Redazione Online
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Pasta frolla salata senza uova, come prepararla

Funghi porcini trifolati con polenta: la ricetta gustosissima

Leggi anche
Contents.media