Come cucinare salmone in crosta

Una ricetta gustosa per fare il salmone in crosta.

Il salmone è un pesce leggero e dal gusto delicato che si presta a varie preparazioni, vediamo come cucinarlo in crosta.

Ecco una versione diversa ma comunque molto gustosa del salmone, cucinarlo in crosta per stupire gli ospiti con una ricetta originale:

Per cucinare il salmone in crosta occorrono i seguenti ingredienti:

  • 800 gr salmone a trancio
  • 400 gr pasta sfoglia
  • 2 carote
  • 1 tuorlo
  • 1 zucchina
  • 5 cucchiai olio
  • Maggiorana
  • Salvia
  • Sale
  • erba cipollina
  • mezzo bicchiere spumante secco

Prima di tutto si toglie la pelle dal trancio di salmone, eliminandone anche la lisca; in una padella si fanno rosolare i cipollotti con 2 cucchiai di olio e poi si aggiunge il salmone, lasciando cuocere per un minuto a fiamma alta.

Si unisce lo spumante, facendo sfumare per qualche minuto, mentre si aggiunge il sale ed il pepe sia internamente che esternamente al salmone.

Una volta tritate la maggiorana, la salvia e l’erba cipollina, si distribuiscono all’interno del pesce (lasciandone un poco da parte), poi le zucchine e le carote vengono ridotte a dadini e lasciate appassire per una decina di minuti nell’olio.

Le verdure si inseriscono all’interno del salmone richiudendo i lembi, poi si stende la pasta sfoglia e vi si pone sopra il pesce e il resto del trito, per poi arrotolarla chiudendo i bordi.

Si spennella con il tuorlo e si adagia su una teglia unta, poi si inforna a 180° per circa 25 minuti.

Scritto da guerrerastefania
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

80 ristoranti milanesi al -50% con TheFork Festival

Come si prepara l’astice

Leggi anche
Contents.media