Crema catalana Bimby, semplice e deliziosa

Semplice e veloce, con il Bimby la crema catalana si prepara in un attimo!

Oggi parliamo di un dolce delizioso ed irresistibile: la crema catalana.
La crema catalana ha origine in Spagna, più precisamente in Catalogna. È un dolce dal gusto delicato, adatto a grandi e piccini.

La sua morbida consistenza conquista tutti i palati che l’assaporano e proprio per questo la crema catalana è famosa e conosciuta in tutto il mondo.

Estremamente delizioso è un dolce a base di crema aromatizzata ricoperto da topping e crosticina croccante di zucchero.
la crema catalana può essere confusa facilmente con la crème brulée francese per il suo topping quasi sempre a base di caramello, e la sua consistenza, ma la differenza fondamentale è la preparazione: la crema catalana viene cotta a bagnomaria mentre la crème brulée viene prima passata sul fuoco.

Per questo la crema catalana risulta più leggera e quindi maggiormente gradevole dopo un pasto.Essendo un dolce così famoso è apprezzato, le ricette e le rivisitazioni in circolazione sono davvero tantissime.

Oggi andremo a vedere nel dettaglio la ricetta specifica per preparare una perfetta crema catalana con il Bimby. Il Bimby è un elettrodomestico da cucina sempre più diffuso nelle case di tutti. Grazie alle sue numerosissime funzioni, dal frullatore tradizionale alla cottura vera e propria, facilità la preparazione dei pasti, diminuendone i tempi di preparazione.

Crema Catalana Bimby

Prima di cominciare la preparazione di questo delizioso dolce con il nostro Bimby, dobbiamo munirci di tali ingredienti:

  • 2 cucchiai di zucchero di canna;
  • 1 stecca di cannella;
  • 1buccia di limone;
  • 1 stecca di vaniglia;
  • 2 cucchiai di maizena;
  • 4 tuorli;
  • 100 grammi di zucchero;
  • 500 ml di latte;
  • (Opzionale) Panna montata;
  • Frutta fresca;
  • Topping a piacere.

Queste dosi sono l’ideale per quattro porzioni. Se desideriamo prepararne otto sarà sufficiente raddoppiare la dose.

Preparazione

Circa 15 minuti di preparazione e circa 5 minuti di cottura per un totale di 20 minuti.
Al tempo di preparazione però dobbiamo aggiungere almeno 4 ore di riposo in frigo prima di servirla.

  1. Iniziamo la preparazione inserendo nell’apposito boccale zucchero e limone polverizzato per 30 secondi velocità Turbo.
  2. Successivamente aggiungere i tuorli e montarli per 30 secondi alla velocità 5.
  3. Dopo aver montato i tuorli uniamo e amalgamiamo la maizena per circa 40 secondi velocità 3.
  4. Dopo aver completato questo passaggio montiamo l’accessorio farfalla ed inseriamo nel boccale gli aromi vaniglia e cannella,per poi iniziare la cottura.
  5. Lasciamo cucinare il preparato per 7 minuti e mezzo a 90° velocità consigliata 3. A questo punto della nostra ricetta con una spatola andiamo a controllare la consistenza del nostro preparato,e ove necessario continuiamo la cottura per un massimo di altri 5 minuti.
    in questo caso la velocità consigliata e la due e gradi Da utilizzare sono sempre 90.
  6. Una volta che il nostro preparato ha raggiunto la consistenza desiderata, dividiamo la crema nei vari stampi. queste dosi sono perfette per 4 Stampini. Gli Stampini devono essere adatti al forno e bassi per un risultato ottimale. Dopo questo passaggio lasceremo raffreddare il nostro dolce in frigo per almeno quattro – sei ore. Prima di gustare il dolce completiamo l’ultimo passaggio.
    cospargeremo con zucchero di canna e una spolverata di noce moscata per passare alla caramellizzazione della superficie.
  7. A nostro personale piacere possiamo accompagnare questo dolce con topping Golosi, magari a base di cioccolato fondente, ma anche panna montata e frutta fresca.
  8. Delizioso è adatto ad ogni stagione, dopo aver scelto l’accompagnamento con il quale servire il nostro dolce, non ci resta che assaggiarlo.
Scritto da Redazione Online
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Cheesecake Nutella, la ricetta golosa

Ricette con yogurt greco: dolci e salate

Leggi anche
Contents.media