Crostata con caramello salato e cioccolato: ricetta golosa

Come preparare la crostata con caramello salato e cioccolato fondente, un delizioso dolce di pasta frolla ideale per la colazione e la merenda.

Stampa
crostata con caramello salato e cioccolato

Crostata con caramello salato e cioccolato: ricetta golosa


12345 (nessun voto)Loading...

  • Tempo di prep.: 30 minuti + 6 ore di riposo
  • Tempo di cottura: 30 minuti
  • Tempo totale: 1 ora
  • Difficoltà: Facile

Descrizione

La crostata con caramello salato e cioccolato è un dolce di pasta frolla irresistibilmente goloso e invitante, ideale da servire nelle occasioni speciali e preparare per la colazione e la merenda. Un guscio di friabile pasta frolla al burro, farcito con un doppio strato cremoso di caramello e cioccolato: impossibile resistere a una tale bontà! Scoprite subito come prepararla in pochi e semplici step.


Ingredienti

Per la pasta frolla:

  • 200 g di farina 00;
  • 100 g di burro freddo;
  • 80 g di zucchero;
  • 1 uovo medio;
  • 1 bustina di vanillina;
  • un pizzico di sale;

Per il ripieno:


Istruzioni

  1. Preparate la pasta frolla mescolato all’interno di una ciotola la farina setacciata, lo zucchero, la vanillina, un pizzico di sale e il burro freddo tagliato a pezzetti.
  2. Ottenuto un composto sabbioso, incorporate l’uovo e lavorate l’impasto fino a creare un panetto morbido e omogeneo. Avvolgetelo nella pellicola e lasciatelo riposare in frigorifero per 30 minuti.
  3. Stendete la frolla con un mattarello, create una sfoglia spessa 5 mm e foderate con essa uno stampo per crostate. Bucherellate il fondo con i rebbi di una forchetta e copritela con un fogli di carta da forno.
  4. Posizionate sopra la sfoglia dei ceci secchi e cuocete la frolla in bianco per 20 minuti a 180°, dopodiché lasciatela raffreddare e farcitela con il caramello salato.
  5. Riponete la crostata in frigorifero per circa 3 ore, affinché il caramello si solidifichi, dopodiché completatela con una ganache di cioccolato fondente sciolto a bagnomaria con la panna fresca.
  6. Lasciate riposare nuovamente la crostata in frigorifero per 3 ore, affinché anche la ganache al cioccolato si solidifichi completamente, dopodiché servitela.

Note

Vi consigliamo di provare anche la torta al caramello salato e la deliziosa crostata fredda al cioccolato bianco.

Scritto da Angelica Mocco
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Crostata con crema pasticcera e frutta secca: dessert sfizioso

Cuccia di Santa Lucia al cioccolato: ricetta siciliana

Leggi anche
Contents.media