Notizie.it logo

Dessert al tartufo nero: un dolce prelibato

Dessert al tartufo nero: un dolce prelibato

Il tartufo nero dolce è un gustosissimo dessert facile da preparare e di sicuro successo. Gli amanti del cioccolato non potranno non apprezzare il tartufo nero dolce perché questo delizioso piatto racchiude il sapore deciso del cioccolato fondente, stemperato dalla panna e aromatizzato dalla vaniglia. Vediamo il dessert al tartufo nero come si prepara.

Dessert al tartufo nero

La ricetta che consiglio consentirà di preparare delle piccole palline che di presteranno ad essere servite a fine pasto, accompagnate magari al caffè, o potranno anche essere protagoniste di una golosissima merenda per grandi e piccini.

Ingredienti

Per sei persone:

  • 300 grammi di cioccolato fondente settanta per cento
  • 7 cucchiai di cacao amaro in polvere
  • 150 millilitri di panna liquida
  • 1 baccello di vaniglia
  • 45 grammi di burro

Utensili da usare:

  • ciotola di medie dimensioni
  • casseruola piccola
  • cucchiaio di legno
  • coltello
  • mestolo piccolo
  • carta stagnola
  • teglia o un piatto da portata

Procedimento

La preparazione:

  1. Prendete una casseruola di piccole dimensioni e versatevi la panna. Mettetela sul fuoco, a fiamma bassa e immergete il baccello di vaniglia, sul quale avrete apportato una piccola incisione, cosicché possa disperdere il suo aroma nella panna. Fate cuocere per circa tre o quattro minuti facendo attenzione che non attacchi o bruci.
  2. Nel frattempo prendete il cioccolato fondente e fatelo a pezzetti all’interno di una ciotola, magari aiutandovi con un coltello.
  3. Una volta che la panna sarà pronta, versatela nella ciotola insieme al cioccolato e, con il cucchiaio di legno amalgamate per bene, fino ad ottenere un composto denso, omogeneo e privo di grumi.
  4. Coprite ora la ciotola con della carta velina e riponete in frigo per circa venticinque minuti.
  5. Quando sarà ora di togliere il composto dal frigorifero accertatevi che esso abbia raggiunto una consistenza abbastanza dura, così che possiate creare delle piccole palline cremose.
  6. Ora prendete un foglio di carta stagnola e stendetelo sul tavolo. Versate sopra il foglio il cacao amaro in polvere.
  7. A questo punto arriva la parte più divertente, poiché potete creare i piccoli tartufi.
  8. Così, aiutandovi con un mestolo piccolo, o se preferite con un cucchiaio, prendete il composto che ha riposato in frigorifero e formate delle palline che farete rotolare sul cacao in polvere, fino ad esserne completamente cosparse.
  9. Riponete ora le palline su una teglia o su un grande piatto e lasciate raffreddare in frigorifero per altre due ore.
    Trascorso questo tempo, il tartufo nero dessert sarà pronto per essere gustato uno in fila all’altro.

Variazioni di colore e di sapore

Se volete variare sapore e anche colore, la ricetta del tartufo nero dessert offre alcune possibilità per modificare il gusto a vostro piacimento. Questo dessert, infatti, si presta a delle squisite variazioni. Ecco allora dei suggerimenti per guarnire con fantasia e gusto questi tartufi neri.

Potete utilizzare al posto del cacao in polvere la granella di pistacchio o la granella di nocciole. Questi ingredienti conferiranno ai tartufi al cioccolato una consistenza croccante che che contrasta il cuore morbido del tartufo, creando una speciale armonia tra gli ingredienti. Un’altro modo per assaporare questi dolcetti è quello di ricoprirli con scaglie di cocco: con questo ingrediente il sapore dei tartufi cambierà acquisendo il gusto inconfondibile del cocco, la cui dolcezza contrasterà l’amaro del cioccolato fondente. Questa variante è amatissima dai più piccini.
Per rendere il piatto colorato e divertente potete utilizzare tutte queste coperture, così da ottenere palline di tartufo nero coloratissime ed ognuna con un gusto differente dalle altre.

Su Amazon inoltre si possono trovare delle confezioni di dessert al tartufo nero sia nella versione classica al cacao sia in altre varianti, ideali per fare dei regali particolari. Vediamo le proposte e le offerte.

1)Mini tartufi dolci d’Alba – neri

2)Mini tartufi dolci d’Alba – pistacchio

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

300

Leggi anche