Finta cotoletta di pollo: la variante di verdure

L'apparenza inganna: sotto la croccante impanatura si nasconde una finta cotoletta di pollo, preparata con verdure genuine e saporite.

Stampa
Finta cotoletta di pollo

Finta cotoletta di pollo: la variante di verdure tutta da scoprire


12345 (nessun voto)Loading...

  • Tempo di prep.: 15 minuti
  • Tempo di cottura: 1 ora e 15 minuti
  • Tempo totale: 1 ora e 30 minuti
  • Dieta: Vegana

Descrizione

Dorata, croccante e irresistibilmente invitante: siete convinti di avere nel piatto una classica e squisita cotoletta di pollo impanata, ma sotto mentite si spoglie si nasconde un delizioso burger di verdure. Quest’anno il pesce d’aprile potrete servirlo su un piatto d’argento! La ricetta che vi proponiamo è una valida alternativa vegana al classico secondo piatto di carne: una cotoletta leggera, genuina e ricca di gusto, da accompagnare con salse e altre verdure fresche. Curiosi di provarla? Non vi resta che proseguire la lettura: la finta cotoletta di pollo è veloce da preparare e riuscirà senz’altro a conquistare anche i più piccoli!


Ingredienti

  • 2 patate a pasta bianca;
  • 1 zucchina;
  • 1 carota;
  • 1 peperone giallo;
  • 1 cipolla rossa;
  • q.b. pangrattato;
  • q.b. erba cipollina;
  • q.b. olio extravergine d’oliva;
  • q.b. sale e pepe.

Istruzioni

  • Lavate le patate e lessatele con la buccia per circa 30 minuti, dopodiché scolatele, pelatele e riducetele in purea con l’ausilio di uno schiacciapatate.
  • Nel frattempo pulite il peperone privandolo dei semi presenti all’interno e tagliatelo a dadini piccoli. Rosolatelo in padella con la carota cubetti e un soffritto di cipolla e olio extravergine d’oliva.
  • Trascorsi 10 minuti, la zucchina grattugiata e proseguite la cottura per ulteriori 10 minuti, insaporendo le verdure con sale, pepe ed erba cipollina tritata.
  • Non appena le verdure risultano ben cotte, incorporate la purea di patate e mescolate con cura, così da ottenere un impasto omogeneo e consistente.
  • Create le finte cotolette: realizzate prima una grossa polpetta, poi appiattitela e modellatela con le mani. Impanatele con il pangrattato e adagiatele sopra una teglia foderata con carta da forno.
  • Irrorate tutte le cotolette con un filo d’olio extravergine d’oliva e cuocetele nel forno ventilato preriscaldato a 180° per circa 25 minuti. Sfornatele non appena risultano dorate e servitele calde.

Note

Volete preparate la finta cotoletta di pollo senza glutine? Nulla di più semplice: vi basterà sostituire il classico pangrattato con farina di mais tostata, un’alternativa per celiaci che garantisce un’impanatura dorata e croccante anche al forno.

Finta cotoletta di pollo

Scritto da Angelica Mocco
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Finta carbonara con zucca: pesce d’aprile tutto da gustare

Pere alla griglia con marmellata: ricetta e studio degli ingredienti

Leggi anche
Contents.media