Pere alla griglia con marmellata: ricetta e studio degli ingredienti

Pere alla griglia con marmellata: come preparare il dessert fruttato.

Stampa
Pere alla griglia con marmellata

Pere alla griglia con marmellata: ricetta e studio degli ingredienti


12345 (nessun voto)Loading...

  • Tempo di prep.: 10 minuti
  • Tempo di cottura: 5 minuti
  • Tempo totale: 15 minuti
  • Difficoltà: Semplice
  • Dieta: Pochigrassi

Descrizione

Specialmente per i meno esperti ai fornelli, imbattersi nella preparazione di un dolce spesso può suscitare qualche preoccupazione. Per questo, realizzare delle ottime pere alla griglia, farcite con una deliziosa marmellata, potrebbe essere un’idea davvero perfetta per terminare in grande stile un pranzo o una cena con amici e parenti.


Ingredienti

  • Pere;
  • Marmellata di mirtilli;
  • olio d’oliva, q.b;
  • un cucchiaino di zucchero raffinato o di canna;
  • un cucchiaino di cannella in polvere.

Istruzioni

  1. Per prima cosa occorre lavare bene le pere con acqua fresca e tagliarle a metà in maniera netta e decisa, senza sbucciarle.
  2. Eliminare i noccioli sul lato dove sono presenti, scavando una piccola cunetta nel centro della pera.
  3. In una ciotola mescolare insieme l’olio, la cannella e lo zucchero, fino ad ottenere un composto quanto più possibile omogeneo.
  4. Utilizzare un pennello da cucina o un cucchiaino per cospargere le pere con il composto, in modo da insaporirle per bene.
  5. Lasciare riposare le pere per qualche minuto, affinchè assorbano lo zucchero e il profumo della cannella all’interno della polpa.
  6. Mentre le pere riposano, riscaldare la griglia.
  7. Cuocere le pere sulla griglia, girandole su ogni lato, fino a quando non appaiono ben ammorbidite e rosolate.
  8. Una volta cotte, togliere le pere dalla griglia e farcirle con la marmellata selezionata.

Note

Le tre pere perfette da poter essere utilizzate per la realizzazione di questo piatto sono:

  • Conference: si tratta di una pera dall’aspetto piriforme ed estremamente regolare, dalla buccia color bronzo-giallastro. La sua forma canonica appare perfetta per l’impiattamento delle pere grigliate con marmellata e il suo gusto leggermente acidulo la renderebbe deliziosa se condita con marmellate dai sapori più dolci e avvolgenti;
  • Kaiser: questo tipo di pera raggiunge la sua massima maturazione un po’ più tardi rispetto alle altre, verso la metà di Settembre. Il suo aspetto rigonfio, il sapore ricco e succoso, e la pienezza della polpa, contribuiranno a rendere questo dolce davvero gustoso e delizioso;
  • Abate Fetel: le pere di questa tipologia hanno una forma allungata, una buccia tendente al verde e sono ottime per la cottura alla griglia grazie alla loro polpa compatta. In abbinamento alla marmellata, le Abate Fetel saranno in grado di restituire un risultato davvero impeccabile.

Per quanto riguarda la marmellata da abbinare alle pere, molto dipende dalla tipologia di pera selezionate e dal risultato che si desidera ottenere:

  • se si utilizzano delle pere dalla polpa dolce, allora è consigliabile optare per una marmellata dai sapori pungenti o aciduli, come quella di mirtilli, di more o di frutti di bosco misti.
  • se invece si decide di impiegare delle pere dalla polpa meno ricca, come la Conference, l’abbinamento con miele, marmellata di fragole e marmellata di ciliegie sarà davvero perfetto.

Per conferire un tocco di eleganza e raffinatezza al nostro dessert, è consigliabile impiattarle con un leggero strato di marmellata, senza esagerare, magari in un piatto a goccia che richiami la forma della pera.

In alternativa, si potrebbe utilizzare un piatto rettangolare, su cui impiattare da un lato la pera grigliata e dall’altro un piccolo fiocco di panna montata con al di sopra un frutto che richiami il sapore della marmellata scelta per farcire la pera.

marmellata di frutta

Scritto da Sabrina Rossi
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Finta cotoletta di pollo: la variante di verdure

Tartufi al rum: ricetta con il Bimby

Leggi anche
Contents.media