Ricetta gelato bimby: ingredienti e procedimento

Gelato con il bimby? Un'idea geniale, scoprite la ricetta.

Il gelato con il Bimby non è solo buono, ma è anche veloce da preparare e ti consente di realizzare un gelato delizioso da servire a casa tua se hai ospiti o godertelo nel tuo tempo libero.

Col Bimby puoi creare moltissimi gusti di gelato a seconda del tuo gusto, ed avere direttamente a casa tua un gelato come quello artigianale comprato in una qualsiasi gelateria.

Allora perché non provarci, a seconda della ricetta puoi avere due lavorazioni a freddo o a caldo, tutto dipende dalla presenza del latte.
Per la lavorazione a caldo è indicata se nel composto è presente il latte, quindi in questi casi si ha prima la miscelatura, poi la pastorizzazione, ed infine la gelatura. Invece per i gusti a freddo che di solito sono i gelati alla frutta va bene anche solo la lavorazione a freddo.

Gelato bimby, come prepararlo

Ingredienti gelato alla nocciola

Vediamo che ingredienti ci vogliono per un buon gelato alla nocciola e qual’è il procedimento.

  • 100 grammi di zucchero semolato
  • 200 grammi di nocciole non tostate;
  • 700 grammi di latte congelato a cubetti</li>

Procedimento

  1. Mettere nel boccale lo zucchero è far mescolare in 10 secondi a velocità 10;
  2. dopodiché aggiungere le nocciole allo zucchero e far mescolare il tutto 20 secondi a velocità 9.
  3. poi prendere il latte a cubetti congelato ed impostare velocità 5 per due minuti ogni tanto con la spatola girare il composto.
  4. Trasferire nelle coppette il gelato e servire cosparso con granella di nocciole.

Buono vero? Direi gustoso, ma proviamo invece a fare un buon gelato al pistacchio, vediamo gli ingredienti ed il procedimento.

Ingredienti gelato al pistacchio

  • 100 grammi di pistacchi sgusciati;
  • 200 grammi di latte parzialmemte scremato;
    250 grammi do panna liquida per dolci;
  • 100 grammi di zucchero semolato;
  • 1 tuorlo d’uovo Un pizzico di sale fino.
  1. Prendere il boccale è mettere all’interno i pistacchi sgusciati, impostare 10 secondi a velocità 9. Togliere il composto e tenerlo da parte;
  2. Mettere nel boccale il latte, la panna, lo zucchero,il sale ed il tuorlo d’uovo, impostare velocità 4 a 90 gradi centigradi. Dopodiché aggiungere i pistacchi messi da parte e miscelare il tutto 20 secondi a velocità 3;
  3. Fatto ciò versare il composto in un recipiente preferibilmente basso e largo, lasciarlo raffreddare e trasferirlo in congelatore per almeno 8 ore;
  4. Passate le otto ore rimettete il composto congelato nel bimby 30 secondi a velocità 5.
  5. Servire subito, in una coppetta e aggiungere a piacere pistacchi interi o in granella.

Invece adesso proviamo a fare un semplice gelato a frutta, a fragola proviamo come sempre a vedere gli ingredienti ed il procedimento

Ingredienti gelato al pistacchio

  • 100 grammi di zucchero semolato;
  • 300 grammi di fragole congelate;
    500 grammi di latte intero congelato a cubetti;
  • 30 grammi di succo di limone.

Procedimento

  1. Prima di tutto mettere a congelare magari il giorno prima il latte fatto a cubetti e le fragole. Poi toglierle 5 minuti prima d’iniziare la ricetta;
  2. Quindi mettere nel boccale lo zucchero 20 secondi a velocità 10;
  3. poi aggiungete le fragole, i cubetti di latte e il succo di limone, fate miscelare il tutto a velocità 7 per 30 secondi;
  4. Poi altri 20 secondi a velocità 4 e di tanto in tanto spatolare.
  5. Servire il tutto in una coppetta e decorare con le fragole o intere oppure tagliate a fette o dadini.
  6. Di sicuro questo alle fragole è proprio un ottimo gelato da gustare da solo o con amici è di sicuro un piacere per le papille gustative.
    Che dire con un piccolissimo sforzo, porterai sulla tua tavola delle creme gelato che conquisteranno tutti in famiglia, dal grande al più piccolo. Di sicuro non te ne pentirai.
Scritto da Redazione Online
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Guacamole senza aglio, la ricetta per tutti

Ettore Moliteo, storia di un giovanissimo chef

Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.