Notizie.it logo

Gnocchi alla romana cotti in padella con besciamella e prosciutto

Gnocchi alla romana cotti in padella

Gli gnocchi alla romana sono sempre squisiti, anche cotti in padella con besciamella e prosciutto, come vi proponiamo in questa ricetta.

Volete preparare i tradizionali gnocchi di semolino senza accendere il forno? Che ne dite di provare i nostri deliziosi gnocchi alla romana cotti in padella con cremosa besciamella fatta in casa e cubetti di prosciutto crudo? Facili, veloci e irresistibilmente appetitosi: potete servirli il giovedì, la domenica e in qualunque altra occasione: vediamo insieme quali ingredienti occorrono e il procedimento.

Gnocchi alla romana cotti in padella: ingredienti

  • 250 g di semolino;
  • 1,5 l di latte intero;
  • 120 g di burro;
  • 100 g di prosciutto crudo a cubetti;
  • 50 g di parmigiano grattugiato;
  • 50 g di farina 00;
  • q.b. noce moscata;
  • q.b. sale e pepe.

Gnocchi alla romana cotti in padella

Gnocchi alla romana cotti in padella: preparazione

  1. Per prima cosa, versate un litro di latte all’interno di una casseruola e aggiungete il sale, un pizzico di pepe e la noce moscata. Attendete che inizi a bollire e unite il semolino, mescolando contemporaneamente con una frusta affinché non si formino grumi.
  2. Proseguite la cottura per alcuni minuti a fuoco dolce, finché non ottenete una crema densa e omogenea, simile alla polenta. Unite 50 g di burro morbido a dadini e il parmigiano grattugiato.
  3. Amalgamate il tutto con un cucchiaio e versate l’impasto sopra un ampio foglio di carta da forno. Copritelo con un altro foglio e stendetelo con l’aiuto di un mattarello, per dargli lo spessore di 1 cm.
  4. Mentre attendete che il semolino raffreddi, preparate la besciamella. Scaldate 500 ml di latte intero all’interno di un pentolino e sciogliete 50 g di burro in una piccola casseruola.
  5. Unite la farina 00 setacciata al burro, mescolatela con una frusta affinché si sciolga e attendete che diventi leggermente dorata. A questo punto, versate a poco a poco il latte caldo e continuate a mescolare per 5 minuti mentre la salsa cuoce a fuoco dolce.
  6. Non appena la besciamella risulta densa e cremosa, insaporitela con sale, pepe nero e noce moscata, toglietela dal fuoco e tenetela al caldo.
  7. Dal semolino freddo, ricavate dei dischi dal diametro di 4 cm, utilizzando un coppapasta. Fateli rosolare in padella con 20 g di burro fuso e il prosciutto crudo tagliato a cubetti, finché non risultano dorati da entrambi i lati.
  8. Unite la besciamella, coprite con un coperchio e proseguite la cottura per altri 10 minuti a fuoco medio. Servite gli gnocchi alla romana cotti in padella ancora caldi e cremosi.

Gnocchi alla romana cotti in padella

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000

Leggi anche