Marmellata in frigo: quanto dura

marmellata_frigo1

Nella stagione invernale è piacevole fare merenda con un buon the, accompagnato da biscotti e marmellata.

Quando non consumiamo tutto il vasetto di confettura aperto, quanto può durare in frigo?

Il dubbio sui tempi di conservazione dei vasetti di marmellata una volta aperti sorge perché i produttori industriali se da un lato sono obbligati ad indicare la data di scadenza, dall’altro possono omettere di indicare quella di conservazione dopo l’apertura del prodotto.

marmellata_frigo

Soltanto qualche azienda fornisce consigli d’uso su come conservare i vasetti di confettura aperti e indica genericamente che la loro durata è di breve tempo; altre volte indica che è di 2-3-4 o persino 7 giorni.

Insomma nessuna notizia certa.

LEGGI ANCHE: Maionese aperta in frigo: quanto dura

Sappiamo che la conservabilità della marmellata è direttamente proporzionale alla quantità di zucchero in essa contenuto: maggiore è lo zucchero e meglio si conserva. Le marmellate senza zucchero, infatti, sono di più breve durata e conservazione.

marmellata_frigo4

Per quanto riguarda il vasetto di confettura sigillato naturalmente fa fede la data di scadenza impressa sulla confezione, ma una volta aperto occorre prestare la massima attenzione per scongiurare rischi alimentari.

Premesso che deve essere comunque rispettata la data minima di conservabilità indicata, la marmellata aperta dovrà essere conservata nel frigorifero e consumata entro massimo tre settimane dall’apertura.


marmellata_frigo3

Se prima di questo termine sul contenuto sono presenti muffe o bolle di aria sarà comunque opportuno gettare via l’alimento.

Soltanto la nostra attenzione costante al momento della conservazione del prodotto e del relativo consumo potrà prevenire spiacevoli inconvenienti.

Scritto da Redazione Food Blog
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Maionese aperta in frigo: quanto dura

Tiramisù alla Nutella

Leggi anche
Contents.media