Investi in Notizie.it e diventa editore del tuo giornale 🚀
Diventa socioInvesti e diventa socio di Notizie.it 🚀
Notizie.it logo

Mosca, bambini intossiccati per cibo avariato nella mensa scolastica

intossicazione alimentare

Intossicazione alimentare in alcune mense scolastiche a Mosca.

L’ennesimo caso di intossicazione alimentare a discapito di bambini della scuola dell’infanzia si è verificato, qualche giorno fa, a Mosca. Le intossicazioni alimentari sono molto comuni e frequenti, ma quando le vittime sono dei bambini piccoli le preoccupazioni diventano maggiori.

Causa legale a Concord, società incriminata

I genitori di alcuni bambini, insospettiti da diversi episodi di dissenteria ai danni dei loro figli, si sono accordati per intraprendere un’azione legale contro Concord, la società che fornisce cibo alle mense scolastiche in alcune scuole zone di Mosca, proprio in quelle scuole dove è stato portato del cibo avariato, causa dell’intossicazione dei bambini.

Secondo il MoscowTimes tale società è di proprietà di Ievgheni Prigozhin, “lo chef di Putin” ritenuto fortemente legato alla presidenza russa. Le aziende sotto di lui si occupano di rifornire di cibo non solo le mense scolastiche, ma anche caserme e ospedali, con cui sono stati firmati dei contratti statali dal 2011 pari a 3,2 miliardi di dollari.

Prigozhin è sospettato dalla stampa occidentale e dal sistema giudiziario degli Stati Uniti di aver avviato la nota “fabbrica dei troll”, con il reale nome di “Internet Research Agency”. L’intento era quello di utilizzare il web e i social per diffondere fake news a livello politico: inizialmente l’attenzione fu rivolta alla guerra in Ucraina e alla propaganda in Russia; successivamente ci si spostò sul fronte americano durante la campagna elettorale con lo scopo di appoggiare Donald Trump a discapito di Hillary Clinton. Questa operazione costò milioni di dollari e raggiunse dei risultati imporanti.

I casi di intossicazione alimentare vedono cifre spaventose: solo nel mese di dicembre si sono registrati più di 100 casi nelle mense scolastiche di Mosca. Si stanno attualmente svolgendo delle indagini sulle intossicazioni dovute al cibo avariato. Secondo l’avvocata Liubov Sobol, l’udienza preliminare è fissata per il 25 marzo.

Sicurezza alimentare, come prevenire rischi per la salute

È un problema che non si deve sottovalutare: la contaminazione dei cibi e le conseguenti intossicazioni alimentari (che possono derivare da una numerosa varietà di microrganismi) possono anche provocare gravi malattie. Proprio per queste motivazioni, si parla di “sicurezza alimentare“: con questa espressione ci si riferisce a un insieme di azioni finalizzate a mantenere la salute delle persone. In ambienti sociali come scuole, si avverte l’esigenza di effettuare una serie controlli e verifiche sull’intero processo di produzione e distribuzione del cibo fornito da società esterne, al fine di prevenire i rischi di eventuali contaminazioni e manipolazioni degli alimenti.

© Riproduzione riservata
Leggi anche