Notizie.it logo

Nocciole fresche come si tostano: consigli utili

nocciole fresche come si tostano

Le nocciole sono il frutto dell’albero del nocciolo e fanno parte della frutta appartenente alla categoria di “frutta secca“. Apportano molte calorie al nostro corpo e per tal motivo risultano essere un alimento energetico. Contraddistinte dal loro buonissimo sapore, vengono utilizzate in tantissime ricette, sia dolci che salate; vengono usate anche con spuntino, sia crude che tostate. Vediamo insieme la nocciole fresche come si tostano.

Proprietà nutritive delle nocciole

Le nocciole fresche hanno una buona presenza di grassi monoinsaturi, in particolar modo l’acido oleico. La scienza ha reso noto che questo acido è in grado di allontanare il colesterolo cattivo, garantendo una vera e propria prevenzione per quanto concerne le patologie di origine cardiaca. Contengono poi la Vitamina E che possiede un buon poter antiossidante, in grado di ridurre l’invecchiamento e proteggere l’organismo da vari processi di ossidazione.

Questo frutto apporta numerosi benefici, grazie alla presenza di numerosi elementi: vengono attivati facilmente gli enzimi digestivi grazie alla presenza di fibre, che donano un buon senso di sazietà in grado di controllare il peso corporeo e di garantire un buon transito a livello intestinale.

L’elevata concentrazione di potassio comporta una diminuzione della pressione sanguigna e una riduzione della glicemia in coloro che soffrono di diabete.

nocciole

Nocciole fresche come si tostano

La nocciola fresca è un frutto che facilmente va incontro al deperimento; è possibile conservarla lasciandola nel suo guscio in un luogo al fresco e non esposto ai raggi solari ma per massimo un mese. Un altro metodo molto comune per conservare le nocciole è tostarle. Questa tecnica è molto semplice e può essere effettuata sia in forno che direttamente in padella.

Per fare le nocciole tostate bisogna:

  1. Munirsi di un apposito schiaccianoci, cominciare a romperne il guscio e separare il tutto: il guscio va buttato mentre la parte interna va conservata in un contenitore;
  2. Successivamente bisogna foderare una teglia da forno con apposita carta e sistemare le nocciole distanziandole;
  3. Preriscaldare il forno a una temperatura di circa 200 gradi, una volta pronto informare e cuocere per circa 10 minuti;
  4. Durante la cottura è bene controllare se hanno raggiunto la giusta tostatura e eliminato tutta l’acqua in eccesso, in caso contrario lasciarle in forno per qualche minuto ancora;
  5. Una volta conclusa la tostatura, non resterà che estrarre la teglia e lasciarle raffreddare. Non bisogna spostarle da nessuna parte e coprirle perché vi sarà la concentrazione eccessiva di umidità che non permetterà alle nocciole di diventare fragranti.

nocciole

Curiosità sulle nocciole

Una curiosità sul nocciolo è che nessuna parte dell’albero va buttata. Ad esempio, le foglie presentano una buona azione antinfiammatoria, motivo per cui vengono utilizzare per effettuare delle tisane e dei veri e propri impacchi per ridurre le occhiaie. Dalle nocciole invece è possibile estrarre dell’olio, che viene utilizzato per la preparazione di creme che hanno delle azioni lenitive. Ciò che resta, una volta sgusciata una nocciola, è il guscio che può essere usato come protezione per le piante nel periodo invernale e come ottimo combustibile.
Per quanto concerne il legno proveniente dal nocciolo, questo può essere utilizzato in quelle fabbriche che producono carbonelle da disegno.

Inoltre ricordiamo che in commercio sono disponibili diverse varianti di nocciole già tostate, sia dolci che salate. Amazon propone una vasta scelta a prezzi convenienti. Vediamo le migliori offerte.

1)Happy Belly Nocciole tostate non salate

2)Nocciole sgusciate e tostate

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

300

Leggi anche