Notizie.it logo

Cibi energetici: cosa mangiare per ricaricare mente e corpo

Cibi energetici: cosa mangiare per ricaricare mente e corpo

Ricaricare mente e corpo è possibile, con cibi energetici del tutto naturali.

Nella quotidianità possono capitare momenti di spossatezza, in cui ci si sente privi di forze sia fisicamente che mentalmente.
Ciò può accadere per svariati motivi, in ogni caso possiamo trovare dei validi supporti in alimenti energetici da includere nella nostra alimentazione quotidiana.
Questi saranno sicuramente un grande aiuto per il nostro corpo visto che gli consentiranno di recuperare il vigore e la vitalità che sono andati a scemare.
In seguito vi saranno illustrati i cibi energetici da assumere in determinate circostanze.

Cibi energetici, cosa mangiare

I suggerimenti per la scelta sui migliori cibi energetici da consumare.

Ginseng

Il ginseng è un grande ricostituente energetico e ha tantissime caratteristiche, come, ad esempio, è utile contro l’ipotensione arteriosa. Inoltre si può utilizzare in sostituzione del caffé. Contiene delle proprietà tonificanti e corroboranti e facilita tanto la funzione digestiva.
Si presenta nel formato di un integratore o polverizzato e frequentemente come caffé.
Ha un gusto forte e al contempo dolce.

gingseng

Miele

Il miele è molto utile in caso di carenza di energia.
E’ estremamente appropriato per coloro che praticano attività sportive ma anche per chi ha dei cali di zuccheri.

Internamente ha il fruttosio e spesso viene adoperato per zuccherare bevande e dolci. Mangiando anche solo un minimo quantitativo di miele, avrete immediatamente una rilevante efficienza fisica, per questo motivo si può sostenere con certezza che il miele rappresenta il cibo energetico più forte tra quelli utilizzati.

Questo anche per merito della sua versatilità, che gli permette di essere usato assoluto oppure per esempio sciolto in un infuso caldo, o ancora in un dolciume.

miele

Frutta secca

La frutta secca è una preziosa fonte energetica che ha un enorme efficacia contro l’indebolimento e la stanchezza.
Considerando che sono dei cibi ricchi è importante sottolineare che si deve usare accortezza quando si consumano, appunto per non eccedere con il dosaggio. Pertanto si consiglia di mangiarla agli inizi della giornata per colazione oppure come spuntino di metà mattina.

frutta secca

Alga spirulina

L’alga spirulina è talmente essenziale in situazioni di indebolimento che viene utilizzata anche in caso di problematiche inerenti la malnutrizione.

Per questa motivazione è stata scelta come mezzo di nutrizione per tanti bimbi deperiti del territorio africano, potendo riscontrare dei risultati visibilmente positivi sulla loro crescita.

alga spirulina

Grano

Infine il grano fornisce al nostro corpo sia fibre che glucosio trasformandosi in forza fisica. Il suo germe ha un ruolo importantissimo e si può trovare associato al latte o alle bevande di tipo vegetale. O ancora può essere presente in gustose zuppe e insalate.

Basterà propendere le proprie preferenze verso quei cibi che incontrano maggiormente i vostri gusti,per riuscire a ritrovare in breve tempo tanta vitalità.

grano

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

300

Leggi anche