Notizie.it logo

Plumcake salato senza glutine: ricetta per i celiaci

plumcake salati senza glutine

Plumcake senza glutine, ottimo per un pranzo leggero.

Quando sentiamo parlare di plumcake, ci viene di solito subito in mente una stretta associazione con i dolci.
Ma in realtà il plumcake può essere preparato sotto forma di rustico, per questo si parla di plumcake salato.

Questo tipo di rustico anche se non sembra, è molto facile e veloce da preparare, l’impasto generalmente è molto morbido, mentre il suo interno può essere riempito da tanti e diversi alimenti, all’esterno questo tipo di plumcake si presenta dorato ed a tratti marrone chiaro.

Il plumcake salato si presta ad essere tagliato e servito a fette, come antipasto, buffet, a colazione, o si può anche portare a sacco per fare anche delle gite fuori casa in compagnia con la famiglia, gli amici, i colleghi di lavoro o anche da solo.

I plumcake salati si possono preparare in moltissimi modi, descriverli tutti però sarebbe un impresa quasi impossibile, e soprattutto richiederebbe molto tempo, che in questo caso non abbiamo molto a disposizione.

Cercheremo quindi di soffermarci nel successivo paragrafo sugli ingredienti che servono e sulla preparazione di uno specifico plumcake salato senza glutine.

Plumcake salato senza glutine

Ingredienti

Il plumcake salato senza glutine, è un rustico davvero molto particolare, la ricetta è molto semplice, gli ingredienti sono adatti anche per coloro che sono celiaci, perché all’interno dell’impasto vi è un un ingrediente molto importante per queste persone, ovvero la farina senza glutine.

La ricetta è anche ideale per i vegetariani, perché ci sono degli alimenti come le zucchine e la provola che vanno ad aggiungersi agli altri ingredienti per la realizzazione di questo plumcake, in pratica un tipo di rustico che si può adattare ai diversi palati.

Per preparare un buon plumcake salato senza glutine, è necessario inserire i giusti ingredienti:

  • la farina di mais,
  • la farina di riso,
  • il latte,
  • l’olio di semi,
  • le uova,
  • le zucchine,
  • la provola,
  • il parmigiano,
  • una bustina di lievito istantaneo,
  • sale ed infine pepe.

Preparazione

Cominciamo ora a spiegare come si prepara questo rustico.

  1. In una ciotola di grandezza media si inizia a riunire tre semplici ingredienti, ovvero il latte, le uova e l’olio, mescolateli per bene, tramite una frusta a mano o anche un semplice cucchiaio.
  2. successivamente è necessario aggiungere la farina di mais e quella di riso, poi il lievito, il sale ed anche il pepe, mescolate ancora ed in maniera ottimale.
  3. Grattugiate le zucchine ed unitele all’impasto e dopo aggiungete la provola, che deve essere tagliata a cubetti e grattugiate anche del parmigiano.
  4. Dopo cercate di amalgamare tutti questi ingredienti, trasferendo tutto l’impasto in uno stampo per plumcake, che deve essere rivestito con della semplice carta da forno, successivamente si può mettere nel forno e cuocere ad una temperatura di 180° per un periodo di 30 o anche 40 minuti.
    Consiglio importante è quello di verificare l’andamento della cottura, e lo si può fare con l’utilizzo di uno stecchino, naturalmente prima di sfornare proprio questo prodotto rustico.
  5. Il plumcake salato senza glutine è pronto per essere servito.
    Quello che possiamo aggiungere è che questo rustico può essere servito sia caldo che freddo, la qualità del prodotto non varia di molto, gli ingredienti come le zucchine e la provola possono essere sostituite con le olive, il pomodoro e le verdure come il tarassaco, l’insalata e la scarola.
© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000

Leggi anche