Notizie.it logo

Pranzo di Natale vegetariano e senza glutine: cosa preparare

pranzo di natale vegetariano e senza glutine

Pranzo di Natale vegetariano e senza glutine: ricette adatte a tutte le esigenze.

Siamo ormai alle porte di dicembre e il Natale si avvicina sempre più per cui è necessario iniziare a pensare ai preparativi per questo giorno di festa. Attenzione però, quest’anno tra gli ospiti sono presenti delle persone vegetariane e che presentano un’intolleranza al glutine. Nessun problema. Vi basterà infatti seguire i suggerimenti riportati di seguito in modo da preparare un perfetto pranzo di Natale vegetariano e senza glutine.

Pranzo di Natale vegetariano e senza glutine

Per essere certi di preparare un menù di Natale adatto agli intolleranti al glutine, ci sono alimenti che non possono essere utilizzati come pasta, pane, pizza o biscotti classici, oltre a ciò bisogna poi prestare particolare attenzione alla cottura in quanto per essere certi che le pietanze siano assolutamente gluten free, è necessario che non siano contaminate da altri alimenti che contengono invece glutine.

Fortunatamente oggi sono presenti molti alimenti, come ad esempio la pasta per celiaci, che possono essere usati in assoluta tranquillità.

Aperitivi e antipasti di Natale

Purtroppo chi è intollerante al glutine è sottoposto a una serie di privazioni dal punto di vista alimentare, a partire anche dagli aperitivi.

I più semplici di questi, come ad esempio la birra o i cocktail a base di vodka, sono da evitare ma si può tranquillamente rimediare con un buon bicchiere di vino bianco, un prosecco o una sangria.

Per quanto riguarda gli antipasti, per non avere difficoltà nella preparazione, ed essere certi di accontentare sia i nostri ospiti vegetariani e celiaci, potete tranquillamente preparare un bel piatto di formaggi misti accompagnato anche da una buona caprese finger food. Per i soli intolleranti al glutine potete anche pensare di abbinare vicino degli ottimi spiedini di prugne e gamberi.

formaggi misti

Primi piatti per il pranzo di Natale

Per essere certi di non scontentare nessuno dei commensali, la soluzione migliore che vi proponiamo è quella di proporre alla vostra tavola di amici e parenti un doppio assaggio di risotto (gluten free). Il primo, perfetto per i celiaci, può variare tra una preparazione con vongole e porcini, oppure optare per il classico risotto alla pescatora. Per i vegetariani invece, la soluzione migliore è rappresentata da un profumato risotto ai carciofi.

risotto ai carciofi

Come scegliere i secondi piatti

Anche in questo caso, è preferibile che proponiate diverse alternative in modo da non scontentare nessuno dei commensali. Per i celiaci potete proporre un ottimo arrosto accompagnato da prugne arrostite oppure se volete mangiare del pesce, potete servire un’ottima orata accompagnata da patate al forno gratinate.

Per i vegetariani invece potete proporre una interessante cotoletta di zucchine e scamorza, oppure delle deliziose e sfiziose polpette di zucca.

polpette di verdure

Dolci natalizi per celiaci e vegetariani

Per quanto riguarda i dolci non avrete la necessità di variare la proposta tra vegetariani e celiaci, ma per questi ultimi la cosa più difficile è sicuramente la preparazione in quanto molti degli ingredienti per dolci contengono glutine.

Le migliori alternative sono rappresentate dalla mousse al cioccolato o dal budino di ricotta, avendo per l’accortezza di usare panna fresca e come addensante anziché usare la colla di pesce, preferire l’Agar Agar.

mousse al cioccolato

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000

Leggi anche