Quinoa con funghi porcini: la ricetta salutare

Quinoa con funghi porcini, leggero e salutare.

La quinoa è un alimento che si è rapidamente diffuso sulle tavole degli italiani, grazie alle sue proprietà ed alla sua versatilità, che ne permette l’utilizzo in varie ricette. Essa è tipica del sud America e, a differenza di quanto si possa credere, non è un cereale ma una graminacea.

Per questo motivo, pur contenendo amido e molte proteine, non ha glutine per cui è perfetta per i celiaci. Fra gli altri nutrienti importanti contenuti nella quinoa, ci sono anche due aminoacidi essenziali, la lisina e la metionina, oltre ad una serie di vitamine e sali minerali.

Tuttavia è abbastanza calorica, quindi, sebbene sia importante da un punto di vista nutrizionale, è opportuno non eccedere con le quantità, soprattutto se si segue un particolare regime alimentare.

I funghi porcini sono fra gli alimenti più amati dai gourmet, perché il loro impiego rende ogni piatto gustoso e raffinato.

Essi hanno un basso contenuto calorico, sono ricchi di acqua, proteine, aminoacidi e, soprattutto, sali minerali, vitamine (D ed E) e fibre. È un alimento molto utile anche per chi segue una dieta vegana o vegetariana in quanto è in grado di apportare i necessari nutrienti. Quinoa e funghi porcini, quindi, rappresentano un’accoppiata vincente per una ricetta salutare.

Quinoa con funghi porcini

Ingredienti

Per realizzare questa ricetta per 4 persone servono:

  • 280 gr di quinoa;
  • 3 funghi porcini;
  • sale;
  • olio extravergine di oliva;
  • pepe;
  • 1 bicchiere di vino bianco.

Ecco, per prima cosa, come cuocere la quinoa. È necessario e fondamentale lavarla molto bene prima di cuocerla perché altrimenti essa risulterà molto amara e praticamente immangiabile.

Preparazione

  1. La prima operazione è proprio quella di mettere la quinoa in uno scolapasta o in un colino e di lavarla più volte sotto l’acqua fredda corrente.
  2. Dopo aver terminato, va fatta scolare, quindi si mette nella pentola con una quantità di acqua doppia rispetto al suo peso (100 gr di quinoa = 200 gr di acqua), si unisce il sale e, dopo aver portato ad ebollizione, si abbassa il fuoco e si lascia cuocere per 15 minuti. Trascorso questo tempo, la quinoa va scolata ed è pronta per la ricetta
  3. Mentre la quinoa cuoce, si lavano accuratamente i funghi porcini facendo attenzione ad eliminare ogni traccia di terra.
  4. Quando saranno puliti, si tagliano a fettine sottili e si mettono in padella con olio, sale, facendoli sfumare con il vino bianco.
  5. Una volta cotti si unisce la quinoa e si lascia insaporire il tutto sul fuoco per qualche minuto.
  6. Prima di servire si condisce con olio extravergine di oliva. Questa ricetta base si presta a numerose varianti, ecco qualche suggerimento.

Quinoa e funghi porcini: altre ricette

Ovviamente queste ricette sono adatte anche per chi segue una dieta vegana. Ecco qualche idea per piatti salutari e gustosissimi sempre a base di quinoa e funghi porcini.

Ingredienti e preparazione: 250 gr di quinoa, aglio, 3 funghi porcini, 2 patate, 60 gr di nocciole tostate, vino bianco, olio evo, rucola (un mazzetto) e sale. Mentre la quinoa cuoce, si sbucciano le patate e le si sbollentano per qualche minuto. In una padella si mette dell’olio e si fa soffriggere leggermente l’aglio unendo le patate tagliane a cubetti ed i funghi porcini, puliti e fatti a fettine. Quando cominciano a rosolare si sfuma con vino bianco e si lascia cuocere aggiungendo il sale ed il pepe. Alla fine si mettono la quinoa e le nocciole e si lascia insaporire per qualche minuto. A fine cottura si pone tutto in un piatto di portata e si aggiunge la rucola tagliata a pezzetti, condendo con olio evo.

Ingredienti e preparazione: 250 gr di quinoa, 200 pomodorini datterino, 3 funghi porcini, basilico, olio, brodo vegetale. Mentre si cuoce la quinoa, si tagliano a pezzetti i pomodorini e si lasciano scolare per un po’ in modo da eliminare l’acqua. Dopo aver pulito i funghi porcini, si tagliano a pezzetti e si fanno rosolare con olio e sale finchè non sono cotti. A questo punto si aggiunge la quinoa e si fa saltare tutto insieme per insaporire, poi si toglie dal fuoco e nel piatto di portata si uniscono i pomodorini ed il basilico.

Scritto da Redazione Online
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Gianni Tarabini, gli inizi e la carriera

Broccoli al forno light, la ricetta salutare

Leggi anche
Contents.media