Ragu di maiale e finocchietto selvatico: condimento per pasta

Il ragu di maiale e finocchietto selvatico è un ottimo condimento per pasta facile da realizzare.

Stampa
ragu di maiale e finocchietto selvatico

Ragu di maiale e finocchietto selvatico: condimento per pasta


12345 (nessun voto)Loading...

  • Tempo di prep.: 20'
  • Tempo di cottura: 3 h
  • Tempo totale: 3 h 20'
  • Difficoltà: Medio

Descrizione

Il ragu di maiale e finocchietto selvatico è il condimento più celebre per condire i vostri piatti. Inventato nella Francia del 1700, dove si usava miscelare dei pezzetti di carne di vario genere, oggi ogni chef adotta una sua rivisitazione, spesso accompagnata dai piacevoli aromi di spezie.


Ingredienti

  • 500 g di carne trita di maiale
  • 250 gr di pasta di salsiccia
  • 50 g di burro
  • 100 g di pancetta
  • 1 cipolla
  • 1 carota
  • 2 gambi di sedano
  • 1 bicchiere di brodo
  • 1 mazzetto di finocchietto selvatico
  • 1 cucchiaio di concentrato di pomodoro
  • 300 ml di passata di pomodoro
  • 1/2 bicchiere di vino rosso
  • sale e pepe q.b.

Istruzioni

  1. In un tegame fate sciogliere la pancetta tagliata a dadini, e tritata con la mezzaluna.
  2. Aggiungete le verdure ben tritate e fatele appas­sire dolcemente.
  3. Incoporate la carne e la salsiccia, date una bella mescolata e fatele rosolare a fuoco vivace.
  4. Aggiungete il vino e lasciatelo evaporare.
  5. Versate la passata di pomodoro, un cucchiaio di triplo concentrato di pomodoro e coprite il tutto con del brodo o dell’ acqua calda.
  6. Aggiustate di sale e di pepe, mescolate bene, fate riprendere il bollore, coprite e fate cuocere piano, piano fino a quando il ragù si sarà ben addensato. Ci vorranno quasi 3 ore.
  7. Controllate di tanto in tanto dando una mescolatina in modo che il ragù non si attacchi al fondo della pentola e aggiungete, se ce ne fosse bisogno, qualche mestolata di brodo o acqua.
  8. Una volta pronto, cospargete il ragù con abbondante finocchietto selvatico.

Note

Leggendo questo articolo vi è venuta l’acquolina in bocca? Cosa c’è di meglio di un piatto di orecchiette alla barese con ragù di carne? Buon appetito!

Scritto da Andrea Pertile
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Pigne di cioccolato con corn flakes: dessert particolare

Cuccia di Santa Lucia salata: ricetta siciliana per il 13 dicembre

Leggi anche
Contents.media