Notizie.it logo

Ricetta pizza senza glutine: procedimento e consigli

ricetta pizza senza glutine

La pizza perfetta proprio per tutti, senza glutine.

La celiachia e l’intolleranza al glutine, sono ormai disturbi che colpiscono una buona fetta di popolazione e che alterano in maniera significativa le abitudini alimentari di chi ne soffre.

Il glutine è un complesso proteico contenuto principalmente nel grano e nella maggior parte dei cereali: di conseguenza, risulta presente negli alimenti di maggiore consumo come il pane, la pasta, la pizza e la focaccia.

Per questo motivo, una volta appurata un’intolleranza o una predisposizione celiaca, i soggetti interessati sono putroppo costretti a dover abbandonare i loro pasti preferiti: per questo, negli anni, le ricette culinarie hanno effettuato un notevole passo avanti, specializzandosi nella cucina gluten free, ossia priva di glutine.

Lo scopo di realizzare ricette per piatti senza glutine, non è solo quello di preparare pietanze gustose per chi soffre di questo problema, ma anche quello di creare pasti che ricordino il più possibile quelli originali contenenti glutine, in modo che nessuno debba rinunciare alle pietanze che più preferisce.

Ricetta pizza senza glutine

La pizza rappresenta un must della cucina italiana, tuttavia il suo impasto, fatto con farina di grano tenero, contiene glutine e chiunque soffra di celiachia o di un’intolleranza alimentare dovrebbe rinunciare a questa prelibatezza tutta italiana.

Per questo motivo esistono diverse ricette per preparare una pizza senza glutine gustosa e saporita, che ricordi il più possibile il sapore di quella tradizionale.

Ingredienti per l’impasto

  • 200 grammi di farina di riso;
  • 200 ml di acqua tiepida;
  • 100 grammi di amido di mais;
  • 10 grammi di sale;
  • 1 cucchiaio di olio extravergine d’oliva;
  • 10 grammi di lievito di birra.

Ingredienti per il condimento

Per quanto riguarda gli ingredienti da utilizzare per il condimento, questi dipendono dalla tipologia di pizza che si desidera preparare: la pizza senza glutine, così come la pizza tradizionale, può essere condita come una semplice pizza margherita, oppure arricchita con gli ingredienti che più rispecchino i propri gusti.

  • 250 grammi di mozzarella;
  • 200 grammi di passata di pomodoro;
  • 1 cucchiaio di olio extravergine d’oliva;
  • Sale fino q.b;
  • Basilico q.b;
  • Origano q.b

Ricetta pizza senza glutine: preparazione

  1. Dopo averla adeguatamente setacciata, disponete la farina e l’amido di mais a fontana su una superficie piatta e ampia: quindi sbriciolate al suo interno il lievito di birra.
  2. Versate nel centro della fontana una quantità di acqua tiepida sufficiente a farvi iniziare ad impastare il tutto, stando bene attenti a far sciogliere il lievito in maniera adeguata, in modo che la pizza cresca in modo uniforme ed omogeneo.
  3. Aggiungete un cucchiaio di olio extravergine d’oliva, il sale e un altro po’ di acqua tiepida e impastate il tutto a mano o facendovi aiutare da un’impastatrice elettrica.
  4. Continuate ad impastare, fino a quando non avrete ottenuto un impasto compatto, soffice ed elastico.
  5. Formate con il composto ottenuto una sorta di sfera, massaggiandola tra le due mani.
  6. Riponete l’impasto a riposo in un luogo chiuso e coperto per circa un’ora, in modo che possa lievitare fino a raggiungere una dimensione quasi doppia rispetto a quella di partenza.
  7. Una volta lievitato, stendete l’impasto in modo da ottenere la base circolare della pizza e spennellate leggermente il tutto con un filo di olio extravergine d’oliva.
  8. A questo punto, condite la pizza iniziando dalla passata di pomodoro e infornando per circa una quindicina di minuti a 200°, dopodichè aggiungete la mozzarella a cubetti e infornate per altri dieci minuti alla stessa temperatura.
© Riproduzione riservata
Leggi anche