Notizie.it logo

Rigatoni con carciofi e pecorino, un primo piatto gustoso

rigatoni

Vi presentiamo la ricetta dei nostri rigatoni con carciofi e pecorino

 

Rigatoni con carciofi e pecorino

Un sugo dal sapore irresistibile: ti innamorerai al primo boccone dei nostri rigatoni con carciofi e pecorino

Piatto Main Course, primo piatto
Cucina Italian
Preparazione 20 minuti
Cottura 20 minuti
Tempo totale 40 minuti
Porzioni 2 porzioni

Ingredienti

  • 200 gr rigatoni
  • 4 carciofi
  • 30 gr pecorino
  • 30 gr mandorle
  • 2 cipollotti
  • QB olio extravergine di oliva
  • QB sale

Istruzioni

  1. Pulire i carciofi rimuovendo le foglie esterne più dure e gran parte del gambo. Eliminare la punta dei carciofi. Portare a ebollizione una pentola d’acqua salata e lessare i carciofi per circa 15 minuti, tenendone uno da parte per la decorazione del piatto.

  2. Pulire i cipollotti e tritarli finemente. Scolare i carciofi, tenendo l’acqua di cottura, tagliarli e farli saltare in padella insieme al trito di cipollotti in un giro di olio extravergine. Frullarli quindi con un frullatore a immersione.

  3. Aggiungere un filo d’olio, poca acqua di cottura dei carciofi e una parte delle mandorle; poi, continuare a frullare. La crema dovrà risultare densa. 

  4. Affettare finemente il carciofo messo da parte e friggerlo finché risulterà ben dorato. Lasciarlo asciugare su carta assorbente. 

  5. In una padella tostare le mandorle per un paio di minuti. Cuocere i rigatoni in abbondante acqua salata, scolarla al dente e condirla con la crema di carciofi. Decorare i piatti con le mandorle tostate e il carciofo fritto.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000

Leggi anche