Riso con fagioli corallo e gamberetti: ricetta e particolarità

| |

Terra e mare si sposano alla perfezione in questo primo cremoso e saporito, il riso con fagioli corallo e gamberetti.

Stampa
Riso con fagioli corallo e gamberetti

Riso con fagioli corallo e gamberetti: ricetta e particolarità


  • Tempo di prep.: 10 minuti
  • Tempo di cottura: 10 minuti
  • Tempo totale: 20 minuti
  • Difficoltà: Medio

Descrizione

Da sempre, in cucina, l’abbinamento tra i sapori di mare e di terra regala delle pietanze dal sapore unico. Questo vale anche nel caso del riso con fagioli corallo e gamberetti, un primo piatto delizioso che si presta ad essere accompagnato anche da un ottimo calice di vino bianco o rosato.


Porzioni: 4

Ingredienti

  • 280 grammi di riso vialone nano;
  • 1 scatola di fagioli corallo;
  • 300 grammi di gamberetti già sgusciati;
  • 60 grammi di burro;
  • 1 cipolla;
  • 1 litro di brodo vegetale;
  • rosmarino;
  • sale e pepe.

Istruzioni

  1. Iniziamo la nostra preparazione, sbucciando la cipolla e tagliandola a fettine sottili per lasciarla poi appassire in padella insieme al burro.
  2. Prendiamo i gamberetti, sciacquiamoli sotto abbondante acqua salata e mettiamoli in padella insieme al burro, alla cipolla e ad un rametto di rosmarino in modo da farli insaporire meglio.
  3. Nel frattempo, prendiamo la scatola con i fagioli e sgoccioliamoli, mescoliamoli al fondo di cottura e, trascorso qualche minuto, andremo ad aggiungere anche il riso.
  4. Quest’ultimo dovrà essere sottoposto ad una cottura lenta, aggiungendo un mestolo di brodo alla volta e attendendo che lo stesso si asciughi prima di aggiungere quello successivo; questa fase è particolarmente importante, in quanto sarà necessario essere sicuri che il riso non risulti cotto in maniera eccessiva o che al contrario risulti invece poco cotto.
  5. Una volta che il riso avrà raggiunto il giusto grado di cottura, mescoliamo leggermente tutti gli ingredienti per essere certi che i sapori possano essere miscelati alla perfezione.
  6. Togliamo quindi dal fuoco e facciamo riposare per qualche minuto; per essere certi che questo riso risulti ulteriormente saporito, consigliamo di aggiungere in questa fase una noce di burro e mescolare il riso in modo che risulti completamente assorbito.
  7. Possiamo quindi impiattare, aggiugendo qualche fogliolina di rosmarino e un filo di olio crudo. Il risultato sarà assicurato e gli ospiti rimarranno colpiti dalla bontà di questo primo piatto, specie se accompagnato da un buon calice di vino bianco o rosato.

Note

Anche se a prima vista l’abbinamento tra fagioli corallo e gamberetti potrebbe lasciare leggermente stupiti, già da diverso tempo molti chef hanno scoperto come crostacei e legumi riescono ad abbinarsi alla perfezione in cucina dando vita a pietanze dal sapore delicato e soprattutto molto gustoso. Il riso, inoltre, riesce a legare con gli altri due ingredienti in un modo unico, permettendo di creare il giusto equilibrio tra il sapore più forte dei fagioli e quello delicato dei gamberetti.

Scrivi un commento

1000

Speck cotto in gravidanza si può mangiare?

Con cosa sostituire la maizena

Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.