Notizie.it logo

Risotto allo champagne e fragole: come prepararlo

Risotto allo champagne e fragole

Risotto allo champagne con fragole: un primo piatto elegante e saporito.

Una ricetta originale che riesce sempre a stuzzicare anche i palati più raffinati: il risotto allo champagne e fragole è un primo piatto adatto alle grandi occasioni, semplice da preparare e decisamente invitante.

Risotto allo champagne e fragole: ricetta

Vivace, elegante e profumato: il risotto alle fragole è un piatto perfetto da servire anche durante il pranzo di Natale. Il gusto intenso dello scalogno e l’aroma inconfondibile dello champagne mettono in risalto la dolcezza delle fragole, in un abbraccio di sapori che riuscirà a conquistare anche i palati più esigenti.

Ingredienti

  • 320 g di riso Carnaroli;
  • 250 g di fragole;
  • 40 g di burro;
  • 1 bicchiere di champagne;
  • 1 scalogno;
  • q.b. olio extravergine d’oliva;
  • q.b. formaggio grattugiato (facoltativo);
  • q.b. sale.

Risotto allo champagne e fragole

Procedimento

  1. Tritate finemente lo scalogno e soffriggetelo all’interno di una casseruola con un filo d’olio extravergine d’oliva. Non appena risulta ben appassito, unite il riso Carnaroli e lasciatelo tostare a fuoco vivace per alcuni minuti.
  2. Sfumate il risotto con lo champagne e proseguite la cottura nel modo tradizionale, aggiungendo gradualmente il brodo vegetale caldo e mescolando di tanto in tanto.
  3. Terminata la cottura del risotto, toglietelo dal fuoco e mantecatelo con il burro morbido tagliato a dadini: amalgamatelo con un cucchiaio fin quando non risulta cremoso e omogeneo. In questa fase, se preferite, potete aggiungere anche alcuni cucchiai di pecorino o parmigiano grattugiato.
  4. Unite le fragole tagliate a cubetti piccoli, mescolate nuovamente e servite il risotto ancora caldo, guarnendolo con alcune fragole tagliate a spicchi.

Risotto allo champagne e fragole

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000

Leggi anche