Scaloppine di pollo al vino bianco: ricetta sfiziosa

Profumate e gustose, ecco le scaloppine di pollo al vino bianco.

Una ricetta molto famosa per la sua facilità e velocità nel realizzarla, è quella delle scaloppine. Nei ristoranti è uno dei secondi piatti maggiormente diffusi, tanto che i ricercatori e esperti di cucina, hanno creato molte combinazioni da accompagnare a queste leggere e sublimi fettine di pollo.

Una di queste è la scaloppina accompagnata con del vino bianco. Il procedimento è estremamente facile, poiché con questa bevanda, si andrà semplicemente a sfumare la carne. Di seguito verrà elencata qualche idea da poter mettere in pratica a casa.

Scaloppine di pollo al vino bianco 1

Ingredienti

  • 600g di fettine di pollo;
  • 200ml di vino bianco;
  • 50g di farina 00;
  • olio;
  • sale;
  • pepe q.b.

Procedimento

  1. Prendere un padella, metterci dentro un po di olio, 100 ml di vino bianco e accendere in fuoco ed attendere il raggiungimento della temperatura.
  2. Mentre, prendiamo le fettine, passiamole sopra e sotto nella farina e immergiamole nel liquido. Di tanto in tanto girandole su entrambi i lati in modo che la carne si cuocia in modo uniforme.
  3. Appena incomincerà a rosolarsi, aggiungiamo il vino rimasto (100ml) e sfumiamo il tutto. Condiamo il composto con sale e pepe, poi togliamo le fettine e mettiamole in un piatto.
  4. Nel liquido che resterà nella padella, andiamo a mettere i 50g di farina che addenseranno il tutto fino a farlo diventare una cremina, con cui andremo a condire meglio le gustose scaloppine.
  5. Il piatto semplice, veloce e allo stesso tempo leggero e buonissimo, è pronto per essere servito in tavola e per essere finalmente assaporato.
    (Per chi vuole percepire ancora più gusto, si possono aggiungere al sughetto dei chicchi di pepe verde a piacimento).

Scaloppine di pollo al vino bianco 2

Ingredienti

  • 600g di fettine di pollo;
  • 30g di burro;
  • 2 cucchiai d’olio extravergine d’oliva;
  • 2 limoni;
  • 1 bicchiere di vino bianco;
  • farina di tipo 00 q.b.;
  • sale e pepe q.b.

    prezzemolo tritato q.b

Preparazione

  1. Prendiamo le fettine di pollo e appiattiamole per far si che lo spessore sia uguale tra tutte.
  2. Prepariamo poi un piatto con della farina bianca 00, dove andremo ad impanare, sia sopra che sotto, la carne.
  3. Nel frattempo, con lo spremiagrumi spremiamo il succo dei due limoni (dovrebbe essere un totale di 60ml) ,grattugiamo mezza buccia di un solo limone e mettiamo il tutto da parte.
  4. Procediamo con il prendere una padella dove andremo a sciogliere i 30g di burro assieme a 2 cucchiai di olio extravergine d’oliva, alziamo il fuoco, immergiamo la carne precedentemente infarinata e lasciamola cuocere due minuti per parte.
  5. Trascorso il tempo necessario, prendiamo la tazza di vino bianco e la versiamo nella padella. Facciamo sfumare il tutto a fuoco alto, 1 minuto per parte della scaloppina (sotto e sopra).
  6. Portato tutto a cottura, saliamo il piatto, aggiungiamo un cucchiaio di prezzemolo tritato, il succo di limone precedentemente spremuto, la buccia grattugiata
  7. . Lasciamo amalgamare e cuocere per circa 5-6min, girando le scaloppine 3 minuti per parte. Il piatto è pronto per essere servito e assaporato.
Scritto da Redazione Online
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Crema pasticcera veloce: la ricetta e gli ingredienti

Plumcake salato vegan: per vegani e non

Leggi anche
Contents.media