Plumcake salato vegan: per vegani e non

Alimentazione vegan, ecco come preparare il plumcake.

Il plumcake salato vegan è la ricetta ideale per chi desidera preparare un secondo diverso dal solito o per chi viaggia fuori porta e vuole portare con sè un pranzo sia leggero che gustoso fuori casa, senza spendere soldi in più ed allo stesso tempo si porta un pasto sostanzioso.

La preparazione è molto semplice e veloce che in poco tempo otterrete il risultato desiderato, sicuramente la vostra ricetta piacerà sia ai grandi che ai più piccoli.

Plumcake salato vegan

Ingredienti per 4 persone

Gli ingredienti per preparare un plumcake salato vegano sono i seguenti:

  • 120 ml di yogurt di soia;
  • 150 grammi di farina;
  • 20 grammi di maizena;
  • 100 ml di latte di soia;
  • 80 ml di olio extravergine;
  • una bustina di cremor tartaro;
  • 2 zucchine;
  • un pane tofu;
  • 5 pomodori secchi;
  • 3 cucchiai di salsa di soia;
  • un panetto di tofu.

Per preparare il plumcake salato vegan occorre un’oretta e mezza per la preparazione totale mentre per la cottura 40 minuti. Adesso vedremo nel dettaglio la preparazione, dalla verdura fino al composto ed alla cottura finale.

Preparazione verdure

  1. Come in ogni preparato composto di verdure, è importante sempre tener presente che le verdure vanno pulite per bene e va eliminata sia l’apice che la parte finale delle zucchine.
  2. Prima di dover preparare delle zucchine a cubetti è importante preparare delle strisce dalla buccia ottime per poter essere utilizzate come elemento decorativo finale durante la preparazione.
  3. Successivamente, prendete i pomodori sott’olio e tagliateli a pezzi, lo stesso procedimento fatelo per il tofu che dovrà essere messo in acqua salata bollente per poter eliminare il suo retrogusto amaro, che non sempre piace e quindi si preferisce eliminare per la preparazione del plumcake.
  4. Dopo, occupatevi delle zucchine che andranno cotte in padella con olio e sale ed a metà cottura aggiungete i pomodori che avete tagliato in precedenza con il tofu, poi il prezzemolo ed il basilico.
  5. Se il tofu si dovesse presentare pieno di acqua è importante eliminare l’acqua con della carta assorbente.

Preparazione impasto

  1. In una ciotola ben capiente aggiungete la farina, il lievito e la mazeina e setacciate il tutto.
  2. Successivamente aggiungete le sostanze liquide, ovvero, lo yogurt alla soia, il latte e l’olio con un pizzico di sale.
  3. Mescolate il tutto a fine di ottenere un composto omogeneo e preferibilmente senza grumi, aggiungete come ultimo ingrediente la salsa di soia ed amalgamate il tutto.
  4. Infine, al composto aggiungete la verdura ed il tofu che avrete preparato in precedenza, mescolate tutti gli ingredienti con cura.

Cottura

Infine passiamo alla procedura finale, alla cottura del plucake vegano salato.

  1. Prendete uno stampo dove potrete riporre tutto il composto ed aggiungete l’olio oppure aggiungete della carta forno. Si consiglia questa procedura per non renderlo aderente del tutto allo stampo e per favorire il rilascio allo stampo.
  2. Decorate con delle strisce di zucchine: potrete nel modo migliore in cui desiderate decorare, a righe, con dei cerchi o a strisce. Insomma, vi potrete sbizzarrire come meglio volete
  3. .Infornate il plumcake a 180 gradi per 50 minuti massimo in un forno casalingo e fate in modo che dopo il plumcake risulti dorato alla cottura.
  4. É importante che per ottenere un plumcake la scorza esterna sia dorata mentre all’interno sia morbido e soffice grazie alla presenza delle zucchine e del tofu.
  5. Inoltre, può essere servito sia caldo che freddo, a seconda delle preferenze e anche della stagione. Di certo, se verrà cucinato d’estate si preferirà servirlo freddo che caldo dopo la cottura. Lo potrete anche utilizzare per i giorni successivi in quanto il plumcake va conservato almeno per 3 giorni in frigorifero.
Scritto da Redazione Online
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Scaloppine di pollo al vino bianco: ricetta sfiziosa

Zucchine ripiene di carne: un secondo completo e sostanzioso

Leggi anche
Contents.media