Spaghetti con vongole e zucchine: ricetta aromatica e ricca di gusto

Come cucinare gli spaghetti con vongole e zucchine, un prelibato primo piatto estivo aromatizzato con aglio e basilico, irresistibilmente cremoso e saporito.

Stampa
spaghetti vongole zucchine

Spaghetti con vongole e zucchine: ricetta aromatica e ricca di gusto


12345 (nessun voto)Loading...

  • Tempo di prep.: 20 minuti
  • Tempo di cottura: 20 minuti
  • Tempo totale: 40 minuti
  • Difficoltà: Facile
  • Dieta: Poco lattosio

Descrizione

Gli spaghetti con vongole e zucchine sono un primo piatto di mare dal sapore e profumo aromatico, ideale da portare in tavola in estate, durante un pranzo in famiglia o una cena con gli amici. Una ricetta semplice e raffinata, preparata con ingredienti genuini e ricchi di gusto, tra cui basilico fresco, aglio e pinoli. Se amate i frutti di mare, non potrete resistere dinnanzi a una tale bontà!


Ingredienti

  • 320 g di spaghetti;
  • 1 kg di vongole veraci;
  • 3 zucchine medie;
  • 2 spicchi d’aglio;
  • 1 ciuffo di basilico fresco;
  • 1 cucchiaio di pinoli;
  • q.b. olio extravergine d’oliva;
  • q.b. sale e pepe.

Istruzioni

  1. Pulite le vongole veraci, lasciandole spurgare per alcune ore in acqua salata e cambiandola spesso, come da istruzioni. In alternativa, potete utilizzare 500 g di vongole surgelate e già sgusciate.
  2. Preparate le zucchine: lavatele, tagliatele a cubetti e fatele rosolare in padella con uno spicchio d’aglio tritato finemente e un filo d’olio extravergine d’oliva. Insaporitele con sale e pepe e proseguite la cottura per 15 minuti circa.
  3. Nel frattempo dedicatevi alle vongole: dopo averle pulite, trasferitele all’interno di una capiente padella, aggiungete uno spicchio d’aglio e un filo d’olio extravergine d’oliva. Copritele con un coperchio e attendete almeno 5 minuti affinché si aprano.
  4. Non appena tutte le vongole si saranno aperte, scolatele con un cucchiaio e tenetele da parte. Cuocete al dente gli spaghetti e intanto preparate la crema di zucchine, frullandole con il basilico, il sughetto delle vongole filtrato e i pinoli.
  5. Mantecate gli spaghetti cotti al dente con la crema di zucchine, unite le vongole tenute da parte e servite il piatto ancora caldo. Potete guarnirlo a piacere con del basilico fresco.

Scritto da Angelica Mocco
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Biscotti di Novara: ricetta tradizionale e leggera senza burro

Patate caramellate: ricetta sfiziosa con burro e zucchero di canna

Leggi anche
Contents.media