Torta arcobaleno vegetariana: gusto e colore

La torta arcobaleno vegetariana unisce i gusti di tutti, vegetariani e non.

Stampa
Torta arcobaleno vegetariana

Torta arcobaleno vegetariana


12345 (nessun voto)Loading...

Descrizione

Piena di verdure, feta e uova, questa preparazione vegetariana è in parte tortilla e in parte torta. Ricca di colori estivi, fornirà il fattore wow a qualsiasi picnic


Ingredienti

  • 450g di zucca butternut, sbucciata, affettata e tagliata in piccoli pezzi
  • 2 cucchiai di olio d’oliva o di colza
  • 1 cipolla grande, affettata
  • 550g di piccole patate cerose, sbucciate e tagliate a fette
  • 2 blocchi da 375g di pasta sfoglia al burro
  • farina, per spolverare
  • 1 foglio pronto da 320g di pasta sfoglia al burro
  • 2 cucchiai di pangrattato
  • 300g confezione di barbabietole cotte, affettate
  • 450g barattolo di peperoni rossi arrostiti, scolati
  • 200g blocco di formaggio feta
  • 150g di piselli surgelati
  • piccolo mazzo di prezzemolo e menta, tritati
  • 10 uova
  • 2 cucchiai di semi di sesamo

Istruzioni

  1. Scaldate il forno a 200C/180C fan/gas 6. Versare la zucca in 1 cucchiaio di olio e un po’ di condimento e arrostite per 20 minuti fino a quando sono morbide.
  2. Nel frattempo, soffriggere la cipolla nell’olio rimanente per 10-15 minuti a fuoco basso fino a doratura e bollire le patate per 8 minuti fino a quando sono morbide. Scola le patate e lascia le verdure a raffreddare.
  3. Ridurre il forno a 180C/160C fan/gas 4. Foderare una teglia di 20cm x 30cm con una lunga striscia di pergamena a doppio spessore (questo vi aiuterà a sollevare la torta una volta cotta). Schiacciate i due blocchi di pasta insieme, poi stendeteli su una superficie infarinata – la pasta dovrebbe avere lo spessore di una moneta da 1 sterlina.
  4. Usa la pasta per foderare la teglia, lasciando la pasta in eccesso che pende dai bordi.
  5. Cospargere la base della pasta con il pangrattato. Disponi le fette di barbabietola, i peperoni, la zucca, le cipolle, la feta, le patate, i piselli e le erbe (in quest’ordine per un bell’effetto arcobaleno), condendo bene tra ogni strato.
  6. Sbattere le uova e versare lentamente sul ripieno fino a quando la maggior parte di esso è affondato attraverso gli strati, conservandone un po’ per glassare la parte superiore.
  7. Spennellare un po’ d’uovo sulla pasta sporgente, poi adagiarvi sopra la sfoglia arrotolata. Premi le sfoglie insieme, poi usa delle forbici da cucina per tagliare la pasta in eccesso, lasciando circa 2 cm.
  8. Arrotolare i bordi per sigillarli, poi premerli saldamente con una forchetta. Spennellare con l’uovo, cospargere di semi, poi usare i dentini della forchetta per segnare 12 porzioni.
  9. Cuocere per 1 ora e 20 minuti fino a quando la pasta è dorata e croccante. Lasciare raffreddare completamente prima di tagliare, o raffreddare fino a due giorni prima di servire.

Note

Cosa abbinare a una torta arcobaleno se non un’insalata arcobaleno?

Per concludere, una torta coloratissima.

Scritto da Sabrina Rossi
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Frittelle al miele e lampone: per una dolce colazione

Hummus con pita: cremoso e saporito

Leggi anche
Contents.media