Torta di zucca e mele alla monferrina impreziosita da amaretti

La torta di zucca e mele alla monferrina è un dolce autunnale preparato senza farina, con l'aggiunta di amaretti e frutta secca.

Stampa
torta di zucca e mele alla monferrina

Torta di zucca e mele alla monferrina impreziosita da amaretti


12345 (nessun voto)Loading...

  • Tempo di prep.: 30 minuti
  • Tempo di cottura: 1 ora e 15 minuti
  • Tempo totale: 1 ora e 45 minuti
  • Difficoltà: Facile
  • Dieta: Poco lattosio

Descrizione

La torta di zucca e mele alla monferrina è un dolce classico tipico della cucina piemontese, preparato con ingredienti semplici e genuini. La ricetta tradizionale non contempla l’aggiunta di farina ma contiene amaretti, che insieme all’uva sultanina, ai datteri e al cioccolato danno un gusto ancor più inteso e invitante all’impasto. Scoprite subito come prepararla in casa e portatela in tavola durante l’inverno: è un dessert ottimo da gustare a colazione o con un tè caldo nel pomeriggio.


Ingredienti

  • 120 g di zucchero semolato;
  • 300 g di zucca;
  • 3 mele gialle;
  • 50 g di amaretti;
  • 50 g di cioccolato fondente;
  • 80 g di datteri denocciolati;
  • 20 g di uva sultanina;
  • 1 uovo medio;
  • 1 cucchiaio di cacao amaro;
  • 1 cucchiaio di rum;
  • 1 cucchiaio di cognac;
  • 1 bustina di vanillina;
  • 1/2 limone biologico.

Istruzioni

  1. Mettete in ammollo l’uva sultanina in poca acqua per circa 15 minuti e intanto cuocete separatamente le mele e la zucca tagliate a dadini, aggiungendo 60 g di di zucchero e qualche cucchiaio d’acqua.
  2. Non appena sia le mele che la zucca risultano ben cotte ma ancora integre, mescolatele all’interno di una terrina e aggiungete anche il cioccolato fondente tritato e il cacao amaro setacciato.
  3. Unite all’impasto anche gli amaretti sbriciolati, l’uva sultanina ammollata, i datteri a pezzetti e l’uovo sbattuto. Infine, aggiungete anche gli aromi: la scorza di limone, la vanillina e i liquori.
  4. Ottenuto un impasto dall’aspetto omogeneo, versatelo all’interno di uno stampo foderato con carta da forno e cuocete la torta per circa 1 ora nel forno statico preriscaldato a 150°.

Scritto da Angelica Mocco
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Radicchio in padella con pangrattato: contorno sfizioso

Liquore bicerin: ricetta originale torinese

Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.