Arista con prugne al forno, ricetta completa del secondo

Carne di maiale e prugne, un'accoppiata davvero golosa.

Un perfetto piatto invernale ottimo sia per fare una bella figura con i propri ospiti sia a pranzo che a cena, l’arista con prugne al forno è senza dubbio un pasto completo e delizioso che ben si associa a diversi contorni.

L’arista di maiale è un tipo di carne molto saporito e non eccessivamente calorico che, se cucinata nel giusto modo, può assumere un gusto inconfondibile.
Questa ricetta prevede l’utilizzo di prugne per definire ancor di più il suo gusto intenso e carico rendendola perfetta per una cena durante la fredda stagione invernale. La cottura al forno dell’arista di maiale permetterà ai grassi della carne di sciogliersi al meglio rendendo il piatto ancora più goloso e prelibato mantenendo ugualmente un gusto non troppo pesante.

Arista con prugne al forno, la ricetta

La difficoltà di questo piatto è relativamente bassa ma i suoi tempi di cottura sono abbastanza lunghi, poiché come si può immaginare la carne cotta al forno necessita di giuste temperature e tempistiche prolungate.

Di seguito sono riportati gli ingredienti necessari per la preparazione di questa pietanza deliziosa per 4 persone e successivamente è espressa la ricetta base per consentire a tutti la preparazione di questo delizioso pezzo di carne.

Ingredienti

L’ingrediente principe di questa preparazione è senza ombra di dubbio la carne. Si consiglia di scegliere un pezzo di arista di maiale che ben si presta ad una cottura al forno restando succoso e delizioso. Ciò sarà reso possibile dallo scioglimento dei pochi grassi presenti sulla carne che all’interno del forno consentiranno la creazione di un delizioso sughetto tale da arricchire il sapore del piatto. Si consiglia inoltre di scegliere un pezzo di arista di circa 800 gr, l’ideale per una preparazione per 4 persone.

Tra gli altri ingredienti vi è:

  • lo scalogno;
  • le prugne possibilmente snocciolate;
  • il miele;
  • timo, alloro e salvia;
  • dado vegetale;
  • olio extravergine d’oliva;
  • sale e pepe;
  • burro.

Questi ingredienti consentiranno la creazione di un sugoso sughetto in cui poter intingere la carne consentendone la cottura lenta.
Il timo, la salvia e l’alloro daranno alla carne un gusto delicato ma particolare e il miele si accosterà bene all’uso delle prugne, altro ingrediente fondamentale all’interno di questa preparazione.

Per la realizzazione di questo piatto non servono molte attrezzature ma si consiglia di disporre di una pentola capiente o di una pirofila all’interno della quale possa essere inserito il pezzo di carne.

Preparazione

Dopo aver chiarito quali siano gli ingredienti da acquistare per poter preparare questo piatto si potrà passare alla spiegazione della ricetta base.
Si è detto che questa ricetta richiede tempi abbastanza lunghi poiché sarà necessario avviare più procedure contemporaneamente.

  1. A tal proposito la prima cosa da fare è realizzare un delizioso e leggero brodo vegetale che verrà utilizzato per la cottura della carne.
    Preparare il brodo è molto semplice; tutto ciò che bisogna fare è utilizzare il dado vegetale per creare il brodo e lasciarlo cuocere fino ad ebollizione.
    Una volta che il brodo vegetale sarà pronto si potrà procedere con la preparazione della carne.
  2. Si consiglia di praticare un foro con un coltello sulla parte superiore dell’arista così da poter inserire successivamente la farcia. A questo punto si può procedere con la marinatura delle prugne che dovranno essere lasciate a macerare qualche ora così da ottenere un sapore ancora più carico e gustoso.
  3. Quando le prugne saranno abbastanza saporite si potranno aggiungere all’interno della carne che a questo punto sarà pronta per essere messa in forno.
    La carne va adagiata all’intenro di una pirofila ricoperta di brodo vegetale e poco prima di inserirla in forno dovranno essere poste su di essa le foglie di timo e alloro; non dimenticare di aggiungere sale e olio quanto basta senza esagerare.
  4. Ora la carne sarà pronta per procedere alla cottura; mettere l’arista in forno per circa mezz’ora a 180 gradi.
  5. Trascorso il tempo designato la carne sarà pronta per essere tagliata e servita.
Scritto da Redazione Online
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Frittata di melanzane al forno light, come prepararla

Liquore alla Nutella ricetta: semplice e golosa

Leggi anche
Contents.media