Baccalà alla triestina cotto nel latte: ricetta tradizionale

Il baccalà alla triestina cotto nel latte è una ricetta facile da preparare, ideale per un pasto di pesce.

Stampa
baccalà alla triestina cotto nel latte

Baccalà alla triestina cotto nel latte: ricetta tradizionale


12345 (nessun voto)Loading...

  • Tempo di prep.: 24 h 15'
  • Tempo di cottura: 15'
  • Tempo totale: 24 h 30'
  • Difficoltà: Medio

Descrizione

Il baccalà alla triestina cotto nel latte è una ricetta tradizionale del capoluogo giuliano, che si consuma solitamente nel periodo delle festività natalizie. Con il passare del tempo e delle generazioni, questa gustosa prelibatezza è diventato un must della cucina mediterranea da mangiare lungo tutto il periodo dell’anno, grazie alla morbidezza della carne del baccalà accompagnato dalla delicatezza della polenta.


Ingredienti


Istruzioni

  1. Battete il baccalà con un batticarne (meglio se di legno), sistematelo in una pentola capiente, copritelo di acqua fredda e lasciatelo in ammollo per almeno 24 ore, in modo da farlo rinvenire e reidratare.
  2. Trascorso questo tempo, quando sarà quindi ammorbidito, mettetelo per una ventina di minuti in una pentola con acqua in ebollizione, in modo da togliere più facilmente pelle e lisca. Spellatelo, diliscatelo e tagliatelo a pezzetti (o passatelo al tritacarne).
  3. Versate l’olio in una pentola, riscaldatelo, sistematevi all’interno la polpa del baccalà, mescolate bene e aggiungete, a poco a poco, il latte freddo, miscelando il baccalà fino a che il latte sia stato assorbito e la polpa risulti soffice.
  4. Nel frattempo rosolate il pangrattato nel burro e quindi unitelo nella pentola del baccalà.
  5. Servite con polenta calda e gustate.

Note

La cucina triestina è nota per le contaminazioni mediterranee ed austriache. A tal proposito, vi consigliamo il Presnitz, un dolce che racchiude tutte le peculiarità della bellissima Trieste.

Scritto da Andrea Pertile
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Torta greca vassilopita: dolce tradizionale alle mandorle

Marmellata di melagrana senza zucchero: ricetta light

Leggi anche
Contents.media