Bignole con uvetta e pinoli: deliziosi frittelle di pasta choux

Come preparare le deliziose bignole con uvetta e pinoli, delle frittelline di pasta choux ideali da servire a Carnevale e gustare ancora calde.

Stampa
bignole uvetta e pinoli

Bignole con uvetta e pinoli: deliziosi frittelle di pasta choux


12345 (nessun voto)Loading...

  • Tempo di prep.: 15 minuti
  • Tempo di cottura: 30 minuti
  • Tempo totale: 45 minuti
  • Difficoltà: Facile

Descrizione

Le bignole con uvetta e pinoli sono delle deliziose frittelline preparate con un morbido impasto di farina, burro e uova, ottime da gustare ancora calde e fragranti durante il Carnevale. Golosi bignè di pasta choux arricchiti con uva sultanina al profumo di Cointreau e croccanti pinoli, fritti in olio caldo fino a diventare irresistibilmente dorati e croccanti. Non perdete occasione di provarli!


Ingredienti

  • 150 g di farina 00;
  • 250 ml di acqua;
  • 70 g di burro;
  • 80 g di uva sultanina;
  • 80 g di pinoli tostati;
  • 3 uova medie;
  • q.b. Cointreau;
  • q.b. olio di arachidi per friggere.

Istruzioni

  1. Scaldate l’acqua all’interno di un pentolino e sciogliete al suo interno lo zucchero e il burro, fino a ottenere una miscela omogenea.
  2. Versate a pioggia la farina e mescolate contemporaneamente l’impasto con una frusta, in modo tale che non si formino grumi.
  3. Non appena l’impasto inizia a staccarsi dalle pareti della casseruola, trasferitelo all’interno di una ciotola e lasciatelo raffreddare.
  4. Una volta freddo, incorporate le uova una alla volta, così da ottenere una pasta choux perfettamente morbida e omogenea.
  5. Infine, aggiungete i pinoli tostati e l’uva sultanina ammollata nel Coitreau per almeno 15 minuti. Aiutandovi con due cucchiaini, fate scivolare le bignole della grandezza di una noce direttamente nell’olio di arachidi caldo.
  6. Friggete le bignole fin quando non appaiono dorate e croccanti, scolatele e lasciatele sgocciolare sopra dei fogli di carta assorbente. Servitele calde.

Scritto da Angelica Mocco
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Pasticcio con zucca, salsiccia e funghi: ricetta rustica invernale

Ragù sardo di salsiccia: ricetta tradizionale ricca di gusto

Leggi anche
Contents.media