Borlenghi: la ricetta delle tradizionali crespelle emiliane

Come preparare in casa i tradizionali borlenghi tipici della cucina emiliana: la ricetta originale delle crespelle di sola farina e acqua.

Stampa
Borlenghi ricetta

Borlenghi: la ricetta delle tradizionali crespelle emiliane


12345 (nessun voto)Loading...

  • Tempo di prep.: 10 minuti
  • Tempo di cottura: 15 minuti
  • Tempo totale: 25 minuti
  • Difficoltà: Facile

Descrizione

I borlenghi sono delle sottilissime e leggere crespelle tipiche della cucina emiliana, preparate con una semplice pastella di farina e acqua, a cui talvolta si aggiungono anche delle uova. I borlenghi, chiamati anche zampanelle, vengono spesso farciti con lardo, rosmarino e parmigiano grattugiato, ma grazie al loro sapore neutro è possibile abbinarvi qualsiasi altro ingrediente. Scoprite come ricrearli in pochi minuti, seguendo la ricetta tradizionale.


Ingredienti

  • 250 g di farina 00;
  • 200 g di acqua;
  • q.b. olio extravergine d’oliva;
  • 1 pizzico di sale fino.

Istruzioni

  1. Setacciate la farina 00 all’interno di una ciotola, aggiungete un pizzico di sale fino e incorporate a filo l’acqua fredda.
  2. Mescolate la pastella con una frusta, affinché non si formino grumi. Una volta pronta, coprite la ciotola con della pellicola e riponetela in frigorifero per 1 ora.
  3. Ungete la superficie di una padella antiaderente dal diametro di 20 cm e fatela scaldare, dopodiché versate con un mestolo una piccola quantità di pastella.
  4. Roteate la padella con il manico affinché la pastella si spanda su tutta la superficie e si creai una crespella sottile e uniforme.
  5. Cuocete i borlenghi per alcuni minuti, girateli delicatamente e ultimate la cottura per 30 secondi circa.
  6. Potete spennellarli con un battuto di lardo e rosmarino, farcirli con abbondante parmigiano grattugiato e piegarli in quattro parti. Vi consigliamo di servirli subito.

Note

Provate anche le classiche crepes dolci e salate e le crepes salate di albumi senza farina.

Scritto da Angelica Mocco
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Tagliatelle al forno con porri e gorgonzola: ricetta stuzzicante

Torta al kefir: un dolce soffice, leggero e profumato

Leggi anche
Contents.media